Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Falcone (Fi): in Sicilia meno entrate per un miliardo, rischio dissesto

Falcone (Fi): in Sicilia meno entrate per un miliardo, rischio dissesto

PALERMO. «Un atto legislativo al quale è stato dato poco risalto. Il quadro che esce fuori dalla lettura del rendiconto è disarmante e impietoso, per i numeri e per quello che ha detto anche la Corte dei Conti. È una situazione senza precedenti, abbiamo minori entrate per circa un miliardo di euro». È la denuncia del capogruppo Fi all'Ars, Marco Falcone, che ha tenuto una conferenza stampa all'Ars «sulla drammatica situazione finanziaria della Regione Siciliana» dopo la lettura del rendiconto regionale 2014.

«Da 19,135 miliardi si passa infatti ad un introito di 18,258. Al contempo però cresce la spesa che da 18,449 miliardi di euro arriva a circa 20 e aumentano esponenzialmente i residui passivi, lievitati da 6,337 miliardi a 7,875 miliardi di euro. Stiamo scivolando verso il dissesto», ha sottolineato Falcone.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X