Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

"Wannabe", 20 anni fa il successo delle Spice Girls: ecco il remake

NEW YORK. "Wannabe" compie 20 anni e per l'occasione un gruppo di artiste da tutto il mondo lo hanno rivisitato con un messaggio ai leader della terra: quello che le emule delle Spice Girls "vogliono davvero, davvero, davvero" è un pianeta con istruzione di qualità per tutte le ragazze, stop alla violenza contro le donne e ai matrimoni precoci, parità di salario a parità di impiego.

Il remake, diretto da MJ Delaneye prodotto da Moxie Pictures, a cui hanno partecipato attrici e cantanti da Nigeria, Sud Africa, India, Gran Bretagna, Usa e Canada, ha ricevuto l'imprimatur di una delle quattro Spice Girls originali, la "Posh" Victoria Beckham: "Il film è una fantastica idea", ha detto la Beckham, che è Goodwill Ambassador di UNAIDS:

"Sono felice perchè, 20 anni dopo, la legacy del »Girl Power« delle Spice Girls viene usata ancora per incoraggiare dare potere a una nuova generazione".

Anche Emma Watson di Harry Potter, ambasciatrice di UN Women, ha lodato su Twitter l'iniziativa "che aiuta a porre in atto l'obiettivo cinque dei nuovo Sustainable Development Goals, e cioè la parità di genere".

Il video è stato realizzato dalla charity Project Everyone e accompagnato dall'hashtag #whatIreallyreallywant con un invito a donne e ragazze di tutto il mondo di far conoscere ai governanti il loro desiderio più importante. L'occasione sarà il prossimo settembre all'Onu nell'Assemblea Generale che segnerà il primo anniversario degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile adottati per por fine a povertà, cambiamento climatico e diseguaglianze nell'arco dei prossimi 15 anni.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X