Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Video Multimedia Fiorello: il Karaoke mi ha reso popolare quanto il Papa

Fiorello: il Karaoke mi ha reso popolare quanto il Papa

MILANO. Fiorello fa un tuffo nel passato e al settimanale "Oggi" racconta l'avventura che gli ha cambiato la vita, facendolo conoscere al grande pubblico: il Karaoke.

“Mi trasferii a Milano con un mio collega dell’animazione, Bernardo Cherubini, fratello di Jovanotti", racconta lo showman siciliano.

“Registrammo ad Alba quindici puntate di un format olandese che non mi convinceva. Andammo in onda alle otto di sera su Italia Uno contro tutti i tg. La prima settimana ci guardarono in 400 mila e l’idea era di chiuderlo. Io me n’ero già tornato in Sicilia. Ma dall’ottava puntata si passò a 800 mila e poi su, fino a due milioni e oltre. Mi chiamarono: 'Fiore, torna, dobbiamo partire'. Un anno dopo ero il terzo personaggio più popolare d’Italia dopo il Papa e Di Pietro”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X