Mercoledì, 30 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Video Multimedia Violenza allo stadio di Casablanca, 2 morti negli scontri tra i tifosi - Video

Violenza allo stadio di Casablanca, 2 morti negli scontri tra i tifosi - Video

Arrestate 10 persone prima della partita e 31 alla fine del match per vandalismo

Due persone sono morte e 54 sono rimaste ferite negli scontri sulle gradinate dello stadio 'Mohammed V' di Casablanca, scoppiati tra i due gruppi di sostenitori del Raja al termine del match col Chabab Rif al Hoceima. Fuori dallo stadio 11 veicoli privati sono stati danneggiati dal lancio di pietre. Arrestate 10 persone prima della partita e 31 alla fine del match per vandalismo.

«Due persone sono morte al momento dell'arrivo in ospedale, una delle quali era stata ferita da un oggetto appuntito mentre 'altra non mostrava nell'immediato segni evidenti di violenza; altri 54 sono stati feriti e trasportati all'ospedale Moulay Youssef per ricevere le cure necessarie», spiega il comunicato della Dgsn.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X