Lunedì, 24 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Video Mondo Boeing 737 sbaglia l'atterraggio in Micronesia e finisce in acqua: salvi tutti i passeggeri

Boeing 737 sbaglia l'atterraggio in Micronesia e finisce in acqua: salvi tutti i passeggeri

Incredibile atterraggio per un Boeing 737 della Air Niugini, la compagnia di bandiera di Papua Nuova Guinea. Un aereo di linea ha sbagliato la fase finale del volo su una sperduta isola, in uno degli Stati federati della Micronesia, nel Pacifico, ed è finito in acqua. Fortunatamente tutti salvi i passeggeri, che però hanno dovuto lasciare la fusoliera a nuoto. È accaduto a un aereo passeggeri.

Il Boeing 737 non ha centrato la pista dell’aeroporto di Weno e si è ritrovato nella laguna di Chuuk, dove ha subito cominciato ad affondare. Nelle foto e nei video postati sui social network, si vedono i pescatori, partiti dalla riva con i barchini, portare soccorso ai passeggeri.

Secondo una fonte dell’aeroporto, a bordo c’erano 36 passeggeri e 11 membri dell’equipaggio che, una volta recuperati, sono stati portati in un ospedale locale per i controlli.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X