Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Video Economia Nuovo Dpcm, i parrucchieri: "Siamo salvi ma è solo l'inizio di una lunga battaglia"

Nuovo Dpcm, i parrucchieri: "Siamo salvi ma è solo l'inizio di una lunga battaglia"

“Siamo salvi ma noi parrucchieri non possiamo abbassare la guardia, anzi è solo l’inizio di una lunga battaglia”. A parlare è Nunzio Reina, responsabile di Confesercenti Immagine e Benessere Sicilia. Nessuna saracinesca da abbassare per barbieri e parrucchieri, ma come dichiara lo stesso Reina “la situazione è decisamente delicata”.

“Non è finita qui, è purtroppo iniziata. Maggiore responsabilità per tutti i colleghi parrucchieri, massima attenzione a far funzionare i protocolli. Allo stato attuale non abbiamo avuto problemi ma c’è una quantità minima di parrucchieri che non si attiene alle regole. Se rispettiamo tutto, non dovremmo avere problemi. Attenzione perché se chiudiamo noi parrucchieri, apriranno tutti gli abusivi”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X