Mercoledì, 12 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura Arriva "Waves" di Antonello Tonna, l'ex pianista che si salvò dal naufragio della nave Concordia

Arriva "Waves" di Antonello Tonna, l'ex pianista che si salvò dal naufragio della nave Concordia

Antonello Tonna, considerato "il re del piano bar", torna con l'album ”Waves”. Un "omaggio" alle onde che lo stesso Tonna ha dovuto affrontare durante il naufragio della nave Concordia nel 2012, dove lui suonava.

Il disco è anticipato dal singolo “Saturday grey”. Sono 17 i brani ri-arrangiati, “mettendo del suo” proprio come gli consigliava il padre da bambino.

“Waves nasce in pieno lockdown – racconta il maestro Tonna - un momento surreale dove tutti eravamo chiusi in casa. Approfittando di questo tempo che mi era stato in qualche modo concesso, considerando che prima ero sempre in giro per suonare, ho pensato di dare forma a quei brani che per me rappresentano il meglio della musica internazionale".

I brani dell'album sono:

“Here come the Sun” di George Harrison

“Libertango” di Astor Piazzolla

"Your Song” di Elton John e Bernie Taupin

“Just the way you are” di Billy Joel

“Summertime” e “The man i love” di George Gershwin

“I say a little prayer” di Burt Bacharach

“Over the rainbow” di Harold Arlen e Yip Harburg

“Eleanor Rigby”, “Hey Jude” e “Let it be” di John Lennon e Paul Mc Cartney

“Wave- Corcovado- Agua de beber” di Antônio Carlos Jobim,

“Nuovo cinema paradiso” di Ennio Morricone

“Chariots of fire” di Vangelis

“Greatest love of all” di Michael Masser e Linda Creed

“When I fall I love” di Edward Heyman e Victor Young.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X