Venerdì, 24 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura Esce il nuovo album di Biagio Antonacci: "Il mio omaggio a Edith Piaf"

Esce il nuovo album di Biagio Antonacci: "Il mio omaggio a Edith Piaf"

Esce "Chiaramente visibili dallo Spazio", il nuovo album di Biagio Antonacci.

Un disco di inediti che mostra un Biagio Antonacci maturo e profondo. "È un disco molto suonato, registrato in studi diversi a New York, Bologna, Milano e Brescia con l’intenzione di fare sempre di più il cantautore - aggiunge -. Se vogliamo, è un pò più minimalista e difficile da raccontare, realizzato con lo stesso entusiasmo del primo".

In 30 anni di carriera Antonacci ha inciso 15 album in studio, quattro raccolte, due album dal vivo, sei dvd dal vivo.

"Mai avrei pensato di farne tanti e creare un po' di interesse - prosegue -. Per cercare di conquistare un podio nella vita ne ho fatta di strada: è come essere di fronte a un trampolino".

Curioso il titolo dell’album. "Vuol dire tutto e niente - aggiunge-. Sono quattro parole messe insieme che mi hanno aperto il mondo, siamo controllati tutti i giorni con telecamere e codici ma vogliamo far vedere che facciamo le cose belle".

In "Parigi sei tu" si sente l’inconfondibile voce di Edith Piaf tratta dal suo classico "Non, je ne regrette rien".

"La voce campionata della grande Edith Piaf è stata una cosa strana - sottolinea -. Il mio collaboratore Placido Salamone l’ha messa in griglia e canta la rivoluzione".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X