Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Da "Amici" Virginio vola negli Usa: "Ora canto la mia verità" - Video

E' uscito 'Hercules', singolo con cui il cantautore segna il suo ritorno e contemporaneamente una svolta

 Virginio è pronto a cantare la sua verità: è uscito 'Hercules', singolo con cui il cantautore segna il suo ritorno e contemporaneamente una svolta. Il brano è stato scritto negli Stati Uniti con la partecipazione di due autori affermati come Andy Marvel (già con Celine Dion e Jason Derulo) e Dimitri Ehrlich (Moby e Westlife): «A suggerire questa collaborazione è stato Roberto Mancinelli di Sony Music a New York - racconta all'ANSA il cantante - a volte gli italiani posti in queste situazioni sono insicuri, ma io ho trovato solo
grande disponibilità e amicizia».

La nuova traccia è anche l'antipasto al nuovo progetto discografico di Virginio, ancora senza titolo o data di uscita, un disco che lo vedrà affiancato dallo storico produttore Corrado Rustici, già dietro la console per il nuovo singolo:  «Confrontandomi con lui - spiega l'artista - ho deciso di seguire un suono con tante sfumature gospel e soul che fosse più mio». Per il musicista, che ha esordito e si è affermato in contesti assolutamente italiani come Sanremo Nuove Proposte nel 2006 o le collaborazioni con popstar quali Laura Pausini, 'Hercules' segna quindi una novità: «Ho cercato di sgombrare la testa, andare via dalla televisione e da certi meccanismi discografici - sottolinea Virginio, che nel 2011 aveva vinto il talent 'Amicì - questo nuovo progetto è una strada mia, la mia verità: con la musica voglio essere sincero in tutto e per tutto perchè solo così si è unici».

Il nuovo disco, a partire da questo primo singolo, conterrà anche testi in inglese: «Lorenzo Fragola o i Kolors hanno dimostrato che il pubblico italiano non ha bisogno per forza di pop in italiano - dice commentando la sua scelta - e se penso al successo americano di Stromae capisco che anche la musica italiana può mettersi in gioco su realtà internazionali».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X