Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura Palermo, a "Le notti del Monclub" arriva la musica di Giulia Catuogno - Video

Palermo, a "Le notti del Monclub" arriva la musica di Giulia Catuogno - Video

Da sentire

La donna che con quella voce, quelle mani e quel pianoforte può dire, cantare e suonare di tutto. Questa è Giulia Catuogno, protagonista del concerto di stasera alle 21,30 al Monclub – il primo villaggio turistico cittadino aperto a tutti -  in via Galatea 6 a Palermo (accanto al teatro Vito Zappalà) in occasione della rassegna “Le notti del Monclub”. Ingresso gratuito dalle 19 con possibilità di fare l’aperitivo o cenare, area privata e possibilità di sfruttare l’area bambini. Per prenotare un tavolo telefonare a 389 513 9496 oppure al 338 4238 935.

-

Oggi alle 22 al Nautoscopio del Foro Italico ci sarà la presentazione del nuovo disco di Alfonso Arieh Moscato “La Malacarne”. Ingresso libero.

-

Oggi alle 21,30 al palazzo Chiaramonte Steri ci sarà il concerto del pianista americano Soheil Nasseri. In scaletta ci sono "Klaviersonate A-Dur, D 959" di  Franz Schubert, "Barcarolle Fis-Dur, op. 60" di Fryderyk Chopin, e due composizioni di Ludwig van Beethoven, "Sieben Variationen "God save the king" für Klavier (C-Dur), WoO 78" e "Symphony No. 5 in C Minor op. 67".

Biglietti 11,50 euro.

- 

Appuntamenti

Oggi alla Gam di piazza Sant’Anna nell’ambito della rassegna Domenica al Museo dalle ore 11.00 Giochiamo con gli alberi visita – laboratorio al Museo per i bambini dai 6 anni agli 11 anni.  Una speciale "caccia agli alberi" nelle sale e laboratorio con elementi di riciclo. L'attività dura circa 90 minuti, ed è programmata nello stesso orario delle visite guidate per adulti- in modo da consentire a tutta la famiglia una esperienza di visita completa e differenziata per ogni età.  Durata 90 minuti. Costo 3 euro a bambino. Prenotazione obbligatoria Alle ore 11.00 Visita guidata per adulti alla collezione permanente. Durata 90 minuti - Costo 3 euro a persona. Prenotazione obbligatoria.

-

La passione, il tifo, l’entusiasmo nel vedere la squadra del cuore in campo… emozioni che scorrono anche d’estate nelle vene dei veri tifosi. E così, in attesa dell’avvio del nuovo campionato di calcio e in occasione della campagna abbonamenti del Palermo, il centro commerciale Conca D’Orodi via Lanza di Scalea apre le porte al “Rosanero Summer challenge”: una gara di palleggi a coppie. Appuntamento oggi  dalle ore 17, in piazza Mare. Le sfide vedranno la partecipazione di squadre composte da due giocatori per ogni categoria (under 10, under 18 e over 18). A vincere la competizione una sola coppia per ogni categoria, che riceverà in omaggio gadget rosanero.

A teatro

Oggi alle 21,30 al teatro Agricantus ci sarà lo spettacolo “StrafelicissimaPalermo” con Sergio Vespertino. Biglietti 13-15 euro.

Da vedere

Alla galleria FrancescoPantaleone Arte contemporanea, la mostra “Le declinazioni della pittura”, collettiva a cura di Arianna Rosica, che racchiude opere di Stefano Arienti, Marco Bongiorni, Giuseppe Buzzotta, Paolo Canevari, Stefania Galegati Shines, John Kleckner, Angelo Mosca, Seb Patane, Jo Robertson, Angelo Sarleti, Michele Tocca e Vedovamazzei. Un incontro/confronto tra artisti di diverse generazioni pronti a presentare diverse modalità di declinare la pittura oggi. Una pittura che, mantenendo un’armonia sottesa misteriosamente nascosta, si fa installazione, gesto, azioni e processi. Fino al 15 settembre, dal martedì al venerdì dalle 10 alle 19, sabato fino alle 18.

-

Villa Zito (via Libertà 52) riapre le porte e si trasforma in una grande pinacoteca di circa mille metri quadrati di sale espositive, disposte su tre piani. I visitatori potranno scoprire le opere più rappresentative della collezione pittorica della Fondazione Sicilia. Tele di grande valore, realizzate tra ‘600 e ‘900, dai più grandi maestri della storia dell’arte italiana. Il tutto è frutto del recupero dei pezzi dell’ex Banco di Sicilia, riottenuti dalle diverse filiali; e da altri, provenienti dal patrimonio della ex Cassa di Risparmio Vittorio Emanuele per le province siciliane. Orari: martedì e giovedì, sabato e domenica 16/20, mercoledì e venerdì, 10/14. Biglietti: 5/3 euro.

-

La Via Crucis, o “via della croce”, è un rito che propone una riflessione sul percorso doloroso di Gesù Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota. Durante la Settimana Santa i cristiani pregano di fronte a quattordici immagini, dette “stazioni” della passione di Cristo. Le opere di Fernando Botero raccolte per l’esposizione “VIA CRUCIS la pasión de Cristo” rappresentano una svolta nella carriera dell’artista, senza per questo mettere in ombra il tratto originale e peculiare del linguaggio che lo ha reso famoso. E’ possibile ammirare la mostra al Complesso Monumentale Palazzo Reale, Cappella Palatina fino al 30 settembre. Da lunedì al sabato dalle ore 8.15 alle ore 17.40 (ultimo biglietto ore 17.00). Domenica e festivi dalle ore 8.15 alle ore 13.00 (ultimo biglietto ore 12.15).

-

Fino Al 30 settembre all’Orto Botanico di via Lincoln sarà possibile visitare il Museo delle Palme. Il progetto è di A progect space. L’obiettivo è quello di rivitalizzare una collezione dell’Orto risalente agli anni 90 quando alcuni maestri italiani della pittura furono ispirati proprio dalle palme.

-

E’ stata prorogata fino al 27 settembre a palazzo Abatellis di via Alloro ci sarà la mostra “Bozzetti e modelli del 700 e del primo 800 dalle collezioni di palazzo Abatellis”, a cura di Gioacchino Barbera e Evelina de Castro. L’allestimento si potrà visitare dal martedì al venerdì dalle 9 alle 19 e sabato e domenica fino alle 13,30.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X