Lunedì, 06 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura "Happy Sunday", il blues di Giada La Manna a Palermo - Video

"Happy Sunday", il blues di Giada La Manna a Palermo - Video

PALERMO

Da sentire

Stasera  Giada La Manna sarà protagonista del nuovo appuntamento della rassegna “Happy sunday” alle 20,30 al Dorian in piazza Don Bosco 11 a Palermo. Nel corso dell’aperitivo a buffet, Giada, protagonista dell’ultimo capodanno del Comune, con Dario Pacera alla chitarra, Davide Femminino al basso e Antonio Amato alla batteria, interpreterà i brani più celebri del panorama soul, funky, pop, rock e blues nazionali e internazionali: “Summertime”, “Master blaster”, “Time after time”, “Mercy” ed altri. Ingresso a partire dalle 19,30. Per prenotare un tavolo telefonare allo 091 508 9722 o al  380 798 0615.

-

Oggi alle 18 all’Auditorium Rai di viale Strasburgo ci sarà il concerto del duo La Gioia composto dai musicisti palermitani, Maurizio Parisi (flauti medievali) e Sergio Candura (percussioni).

-

Al palazzo Alliata di Villafranca oggi pomeriggio  alle 18 nell’ambito della rassegna Piano Recital di Palermo Classica ci sarà  la pianista Sofia Vasheruk,

-

Stasera alle 21,30 ci sarà il concerto-omaggio a Lucio Dalla e Domenico Modugno  al Palab in piazzetta del Fondaco. Ad esibirsi ci saranno gli allievi della VokalMusik Academy & arts, la scuola di canto di via Antonino Palminteri 2 diretta dagli ex concorrenti di "X Factor" Elisa Smeriglio e Vincenzo Biondo.

-

Da vedere

Dare una nuova vita ai materiali che andrebbero a finire tra i rifiuti. Il riciclo non è mai stato così fashion.  Una mostra di bijoux e creazioni artigianali a Villa Niscemi +, in piazza dei Quartieri, 2. «Di/mostra il valore dell’eco-design»,il titolo della mostra di Nunzia Ogliormino visitabile fino al 12 del mese, con il patrocinio del Comune di Palermo. L’intento è di esprimere il valore del riuso, attraverso il quale si trasforma materiale destinato alle discariche in veri e propri gioielli.

-

“Volume”, è la mostra di Premio Arte Pentafoglio  allestita alla Real Fonderia Oretea (piazza Fonderia alla Cala), realizzata in collaborazione con Mondadori, Università Pegaso, Assessorato Regionale Attività Produttive, Comune di Palermo, Comune di Castronovo di Sicilia, Museo Storico dedicato all’Arma dei Carabinieri, CESD e Accademia Templare. Espongono  Benedetto Inzerillo, Mario Brucoli, Francesco Giardina, Valeria Catanese, Salvo Misseri, Jonny Carolla, Stefania Mangiapane, Livio Catalano, Gandolfo Cannatella, Lucia Carlesso, Eleonora Bruno, Manfredi Domina, Salvatore Italiano, Adele Amato, Eleonora Arnone, Giuseppa Teresi, Mariella Cusumano, Salvatore Cannizzaro, Roberta Di Fiore, Giuseppe Carollo, Gianfranco Ragusano, Ottavio Taranto, Martina Brancato, Lucca D’Anna, Nicolò Roberto Cannatella, Ambra Pavesi, Elena Buscemi, Daniela Gargano, Antonia Purpura, Domenico Spagnolo, Marta Cid Fuentes-Guerra.

-

A Palazzo delle Aquile lsarà possibile visitare a mostra fotografica “AMare senza confini”. Si tratta di cento scatti del fotografo palermitano Igor Petyx che raccontano l’arrivo dei migranti a Palermo nel 2014 e la macchina della solidarietà che li ha accolti, sotto la guida del prefetto Francesca Cannizzo coadiuvata dai volontari del Comitato Provinciale di Croce Rossa e della Protezione Civile, forze dell’ordine, medici e mediatori culturali e dall'Ugem, l'unità per la gestione delle competenze comunali relative all'emergenza migranti con a capo l'assessore alle Attività sociali, Agnese Ciulla.  La mostra, nata per ringraziare la città di Palermo che ha dimostrato, ancora una volta, in tema di migranti, di essere una città dell’accoglienza, rappresenta anche un'occasione per raccogliere fondi per l'acquisto di un nuovo PMA (posto medico avanzato), struttura sanitaria essenziale nelle situazioni di emergenza a favore di Croce Rossa, Sarà, infatti, possibile acquistare al costo di 10 euro un calendario del 2015 con una selezione degli scatti di Igor Petyx, esposti, accompagnati da un testo della giornalista Claudia Brunetto. La mostra di Palazzo delle Aquile fino alle 12 di oggi per l’ultimo giorno.

-

Oggi una mostra su Cappuccetto Rosso  potrà essere visitata fino domenica 1 marzo, allo spazio mostre al primo piano della libreria Feltrinelli.  “Il ritorno di Cappucceto Rosso” è uno dei “libri da parati” di Verba Volant edizioni. La storia è rivisitata con arguzia e modernità da Annamaria Piccione ed illustrata da Monica Saladino con le meravigliose tavole materiche e preziose che si potranno ammirare dal vivo. Seguirà brindisi con i vini Planeta.

-

Oggi a palazzo Ziino si potrà visitare la mostra antologica che racconta il lungo iter artistico di Franco Accursio Gulino. L’allestimento è nato da un progetto dell'associazione culturale Tabularium, in collaborazione con Agorà- Centro servizi per l’arte contemporanea, sostenuta dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo, a cura di Paola Nicita. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 13 febbraio dalle 9.30 alle 18.30.

-

La straordinaria capacità di un artista di raccontare il proprio mondo interiore, dando nuove forme alla ricchezza del suo stile. Il rapporto con la madre, la voglia di oltrepassare i confini del visibile, l’osservazione delle cose attraverso il candore e la curiosità dello sguardo di un bimbo. Le nuove opere del pittore Igor Scalisi Palminteri, riunite in “1948”: alla galleria La Piana Arte contemporanea di Palermo (via Isidoro La Lumia 79) e sarà visitabile fino al 21 febbraio dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.00 (chiusura mercoledì mattina; ingresso libero). “

-

Da Excelsior, alle terrazze de la Feltrinelli di via Cavour sarà possibile visitare la mostra “Vintage” di Ninni Arcuri.  Grazie alla collaborazione delle Officine Palmizi a collaborazione con Officine Palmizi e alle installazioni di Piera Sagrì e di Gisella Leone  sarà possibile fare un salto nel passato. Sale visitabili fino al 9 marzo, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle 13.00 ed dalle 16.00 alle 21.00. Chiuso il lunedì. Biglietto 5 euro.

-

Anche quest’anno le "Figuriniadi" arrivano a Palermo: la grande iniziativa del "Panini Tour 2015" si svolgerà oggi e domani al Giardino Inglese  dalle 10.30 alle 18.30. Migliaia di collezionisti e appassionati si daranno appuntamento per partecipare al primo Campionato nazionale di giochi con le figurine: potranno accedere al coloratissimo "villaggio" della Panini, per giocare insieme, partecipare a quiz e prove di abilità, con la possibilità di vincere premi e splendidi gadget (portachiavi, segnalibro, il mitico “Almanacco Illustrato del Calcio”, ecc.). I migliori entreranno nella speciale classifica nazionale dedicata ai vincitori delle “Figuriniadi”. Il tour sarà anche un’occasione per scambiare le figurine con altri collezionisti o con l’azienda, per completare così il proprio album.

-

Appuntamenti

Esibizioni, spettacoli, musica e divertimento. Grande successo per lo show itinerante del “Circo Acquatico” al centro commerciale Conca D’Oro di via Lanza di Scalea, che ha deciso di prorogare la sua permanenza oggi per l’ultimo giorno . Continua, quindi, il grande spettacolo del mondo sommerso, dove protagonista è l’acqua. Magie e suggestioni di una favola incantevole ambientata tra foche, pinguini e coccodrilli. In scena la storia del piccolo Alex che viene condotto dalla sirena Ariel alla scoperta di numerosi amici animali: Lina la foca che con i suoi salti vi toglierà il fiato, il simpatico pinguino Jerry, i pellicani, i coccodrilli, gli animali dell’allegra fattoria e l’anaconda. E poi tanti amici: il capitano giocoliere, l’uomo di gomma, il temerario incantatore di serpenti, la parata dei pirati e le favolose fontane danzanti.  Orari degli spettacoli alle 17.30 e 19.30. Per maggiori informazioni anche per i posti bordo piscina rivolgersi al 347.3978211 oppure al 366.1957404.

-

L’Eco Museo del Mare Memoria Viva di via Messina Marine compie un anno.  Si incomincia alle 10 con la caccia al Tesoro in bicicletta in giro per la costa. Dalle 10.30 alle 13.00, all’ecomuseo ci sarà una raccolta di testimonianze per arricchire la collezione e infine giochi, laboratori, teatro per bambini dai 5 anni in sul tema dell'orto urbano a cura di CODIFAS e Oltreverde. Dopo il pranzo curato dal bio-catering Le Terre di Bonifacio, partner di Mare Memoria Viva, è la volta dell'assemblea cittadina, dalle 16.00 alle 18.30, con le associazioni e i comitati che si prendono cura del mare e della città. Per finire alle 19.30 un allegro e bellissimo spettacolo dei Fratelli La Strada, duo istrionico siculo-spagnolo venuto da Ragusa per finire in bellezza la giornata.

-

Oggi dalle 11 le società sportive orfane del Velodromo di Palermo si incontrano a piazza Castelnuovo per sensibilizzare l'amministrazione comunale sul difficile compito di tutelare le risorse esistenti.

-

A teatro

Oggi (11,30 e 18,30) all’Atelier La Lucciola ci sarà lo spettacolo “Bianca come neve, rossa come il fuoco” di Nadia Parisi. La fiaba racconta di una fanciulla costretta a vivere dentro una torre, prigioniera di una terribile orchessa dalla forma umana, ma con una lunga coda di drago.

-

Stasera alle 22 un altro appuntamento con il laboratorio comico dal titolo "Convento cabaret", uno show con comici emergenti ed affermati- Matranga & Minafò conducono i lavori di un cantiere dove ci sarà il passaggio di strani personaggi: Stefano Piazza, Antonio Pandolfo, il Mago Plip, Roberto Lipari e Marco Manera e tanti altri. Ingresso 5 o 8 euro.

-
Da leggere

Oggi dalle 9.30 alla libreria Modusvivendi ci sarà la colazione con caffè, cornetti e quotidiani a disposizione. Alle 11 ci sarà la  prima presentazione siciliana per "La dittatura dell'inverno" di Valeria Ancione (Mondadori). Con l'autrice dialoga Salvatore Geraci. Letture di Costanza Licata e musica dal vivo di Rosamaria Enea.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X