Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Lombardia isolata per il Coronavirus, Musumeci: "Mi hanno aggredito e alla fine avevo ragione"

Lombardia isolata per il Coronavirus, Musumeci: "Mi hanno aggredito e alla fine avevo ragione"

"Da ieri pomeriggio sono in auto isolamento per senso di responsabilità nei confronti dei miei collaboratori, degli assessori, dei dirigenti, dei cittadini con i quali sono quotidianamente a contatto", lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, in un video.

"Giorni fa - spiega - ero seduto accanto a Nicola Zingaretti poi risultato positivo al Coronavirus e ho deciso, così come prevede il protocollo, di informare la medicina di base e mettermi in auto isolamento. Ieri il primo tampone era negativo e martedì ne farò un altro"

"Continuo a lavorare con gli strumenti telematici perchè non possiamo fermarci in questa fase difficile. Ho firmato l'ordinanza con la quale pongo ulteriori ristrettezze a chi da ieri ha deciso di far rientro in Sicilia dalle zone rosse. Quando 2 settimane fa avevo lanciato l'allarme, sono stato aggredito dai soliti sciacalli però adesso tutti mi danno ragione".

"Dico a tutti i siciliani di non farsi prendere dalla paura e ringrazio tutti quelli che stanno lavorando in questo momento di emergenza. Vi voglio bene tutti", ha concluso.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X