Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Video Calcio Atletico Madrid campione di Spagna, Simeone: "Anno difficile ma il lavoro paga sempre"

Atletico Madrid campione di Spagna, Simeone: "Anno difficile ma il lavoro paga sempre"

"Noi campioni in un anno difficile, il lavoro paga sempre". Commenta così Simeone - allenatore dell'Atletico Madrid - la vittoria della Liga, il campionato di calcio spagnolo.

Grazie al successo in rimonta conquistato contro il Valladolid (2-1) in trasferta, l’Atletico Madrid si laurea campione di Spagna. Correa e l’uruguagio Luis Suarez ribaltano il vantaggio di Plano al 18', regalando il titolo della Liga a Diego Simeone e issando i 'colchoneros' a quota 86 punti.

Vince anche il Real Madrid, in casa 2-1 contro il Villarreal, ma non basta: i 'blancos' restano 2 punti sotto rispetto ai cugini. Pure la squadra du Zinedine Zidane era in svantaggio, contro il 'Sottomarino giallò, che era andato avanti con Pino: Benzema prima e poi Modric ristabiliscono le gerarchie, regalando un successo inutile.

Per l’Atletico Madrid si tratta dell’11esimo titolo di Spagna, l'utimo risaliva alla stagione 2013/14, sempre con Simeone in panchina (nella stessa stagione, però, i 'colchoneros' vennero sconfitti dei 'blancos' nella finale di Champions).

Una festa per l'Atletico Madrid funestata dalla notizia di una tragedia. Un tifoso 14enne ha perso la vita mentre stava celebrando il trionfo della squadra di Simeone: il ragazzo, come riferiscono diversi media iberici, ha messo la testa fuori dal finestrino di un furgone, impattando contro un muro. Il giovane è deceduto nonostante i soccorsi immediati.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X