Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Assisi a Natale come un grande presepe a cielo aperto

Assisi a Natale come un grande presepe a cielo aperto

Viaggi
© ANSA

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 23 NOV - Assisi, a Natale, come un grande presepe a cielo aperto. Protagoniste saranno illuminazioni scenografiche a basso consumo energetico che proietteranno cicli di affreschi di Giotto, legati al tema della Natività, sulle facciate delle chiese e dei principali monumenti. Ma al centro anche un maxi presepe vivente allestito insieme al borgo reatino di Greccio. Una città che si trasformerà "in un percorso artistico, emozionale, biblico, francescano ed ecosostenibile", come è stato annunciato stamani a Perugia nel corso della conferenza stampa di presentazione delle iniziative "Natale ad Assisi - Città presepe" (8 dicembre 2022 - 8 gennaio 2023) alla presenza anche della presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei.
    "Prosegue il nostro progetto di 'regione accogliente' anche in questo periodo dell'anno con l'avvio della comunicazione a livello nazionale per attrarre visitatori", ha affermato la presidente. A dare il via alla manifestazione saranno l'accensione e la benedizione dell'albero e del presepe di San Francesco, previsti l'8 dicembre alle ore 18.30 nella piazza Inferiore della Basilica. Il ricco calendario di eventi prevede anche mercatini, trenino, "alberi di alberi" luminosi (i grandi alberi di Natale allestiti nelle due piazze principali della città saranno composti da 80 abeti ciascuno, che poi verranno piantumati), Casa di Babbo Natale, concerti, spettacoli, visite guidate e il Capodanno in piazza.
    Le illuminazioni scenografiche, visibili tutti i giorni fino all'8 gennaio e realizzate in collaborazione con Enel (a completamento di un percorso avviato tre anni fa), saranno realizzate con tecnologia led "a basso consumo energetico e praticamente a zero impatto ambientale". E naturalmente non mancheranno momenti di fede, riflessione e spiritualità, ma anche arte e cultura, con viaggi alla scoperta di beni culturali e delle viste mozzafiato della città patrimonio Unesco, tra cui la Torre del Popolo, monumento simbolo di Assisi che sarà aperta al pubblico per la prima volta in 800 anni. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X