Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Giornata Dimore Storiche, in Abruzzo 27 i luoghi aperti

Giornata Dimore Storiche, in Abruzzo 27 i luoghi aperti

(ANSA) - PESCARA, 16 MAG - Domenica 22 maggio si svolgerà anche in Abruzzo come in tutta Italia la 12/a giornata nazionale Associazione Dimore Storiche Italiane: saranno 27 i luoghi aperti al pubblico, soprattutto nell'aquilano, grazie all'organizzazione dellaa ADSI Abruzzo con l'apporto della Fondazione Carispaq. In città, nove palazzi storici, restaurati dopo il sisma del 2009, apriranno i cortili e gli ambienti più suggestivi per raccontare, grazie anche alla possibilità di effettuare visite guidate, la storia delle dimore.
    Nel territorio provinciale saranno invece sei i palazzi aperti, con particolare attenzione al borgo di Pettorano sul Gizio con il Castello Cantelmo comunale e Palazzo vitto Massei.
    L' Abruzzo per questa edizione ha raddoppiato il numero delle dimore aperte, rispetto già all'anno passato, grazie alla sinergia che si è creata con gli enti pubblici e le fondazioni.
    La Regione Abruzzo ha dato il patrocinio unitamente alla Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, Ministero della Cultura, Ministero del Turismo, ENIT, si è attivata una proficua collaborazione con Fondazione Carispaq e con l'Associazione Nazionale Case della Memoria e Federmep. Da quest'anno è Media Partner dell'evento il TGR RAI.
    A Teramo la Biblioteca regionale Melchiorre Delfico apre le sue sale ai visitatori che saranno accompagnati in un tour guidato dal Responsabile Dimitri Bosi, mentre la Pinacoteca Comunale Vincenzo Bindi a Giulianova dedica all'ADSI questa giornata con l'ingresso gratuito, come da prassi in tutte le aperture delle dimore affiliate. In questo museo i visitatori avranno modo di vedere la prestigiosa collezione della Scuola di Posillipo del mecenate Vincenzo Bindi curata oggi dal Direttore t.s. Sirio Maria Pomante .
    Nella provincia di Pescara apre quest'anno Villa Pardi a Manoppello vicino al santuario del Volto Santo, la Tenuta agraria Imperato a Città Sant'Angelo con il viale dei gelsi che offre la possibilità di fare attività sportiva individuale.
    Mentre in centro città apriranno al pubblico Villa Marcheggiani con i suoi particolari architettonici francesi e villa Basile panoramica in collina in provincia di Chieti a Francavilla al mare il Conventino Michetti, a Mozzagrogna Villa Marcantonio ed in centro città Palazzo de Mayo che consente la scoperta di una Chieti antica nascosta la famosa via Tecta. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X