Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi A Ferrara il museo Schifanoia rinasce dopo il sisma del 2012

A Ferrara il museo Schifanoia rinasce dopo il sisma del 2012

Viaggi
© ANSA

(ANSA) - BOLOGNA, 21 OTT - Mancano ancora pochi giorni e poi da sabato 23 ottobre, a Ferrara, tornerà ad essere integralmente visitabile il museo Schifanoia, a quasi dieci anni dalla chiusura causata dal terremoto del 2012. Dopo la riapertura del Salone dei Mesi (giugno 2020) e l'inaugurazione dell'ala borsiana (maggio 2021), il cammino di rinascita si completa con la restituzione della porzione di edificio fatta costruire alla fine del Trecento da Alberto d'Este.
    Le stanze albertiane, infatti, mutano radicalmente il loro aspetto per agevolare l'esposizione delle collezioni civiche, ora completamente riorganizzate. Un museo più moderno, più ampio, più coinvolgente: sono 21 ora le sale da visitare, 1.400 i metri quadri di percorso espositivo, circa 250 le opere da contemplare. A questo si uniscono diverse integrazioni multimediali che aiutano a conoscere la storia dell'edificio, anche attraverso la ricostruzione virtuale delle diverse fasi costruttive del Palazzo. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X