Sabato, 15 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Illegio, a "Cambiare" anche un Dora Maar di Picasso

Illegio, a "Cambiare" anche un Dora Maar di Picasso

Viaggi
© ANSA

UDINE - Tra le opere d'arte inedite esposte dal 16 maggio al 17 ottobre alla mostra internazionale "Cambiare" di Illegio (Udine), ci sarà anche un quadro di Pablo Picasso, proveniente da una collezione privata, che costituisce una delle molte declinazioni ritrattistiche del volto di Dora Maar realizzate dal grande artista spagnolo durante la sua relazione con la fotografa, poetessa e pittrice francese di origine croata. Lo hanno annunciato oggi a Udine gli organizzatori, il Comitato di San Floriano, alla presentazione dell'iniziativa espositiva, alla quale sono intervenuti, tra gli altri, la presidente del Comitato, Lara Iob, e il curatore della mostra, don Alessio Geretti.
    "Con la fotografa e pittrice Dora Maar - ha spiegato il curatore - Picasso condividerà gli anni segnati dalla Guerra Civile spagnola e dalla 2/a Guerra Mondiale. La si riconosce in 'Guernica' e nelle 'Donne Piangenti' - ha aggiunto - e nel quadro esposto a Illegio ci appare come una figura che ha perso la sua plasticità, riducendosi a semplici piani geometrici colorati".
    In arrivo nel centro carnico trenta opere d'arte di provenienza internazionale, la maggior parte di esse mai viste prima d'oggi in Italia e alcune inedite, dal Cinquecento fino al Novecento. "Tra questi capolavori - ha evidenziato Geretti - un Tintoretto, due Antoon Van Dyck, due Claude Monet, un Giacomo Balla, un Edmond Leroy-Dionet e un Raffaello Gambogi". (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X