Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Mademoiselle Privé, Chanel a Tokyo

TOKYO - Dopo Londra, Seul, Hong Kong e Shanghai, la mostra su Chanel, annunciata da un breve film di Sofia Coppola, conquista Tokyo. "Mademoiselle Privé", queste due parole appaiono sulla porta che conduceva allo studio di creazione di Gabrielle Coco Chanel al terzo piano in 31 rue Cambon, a Parigi. Oggi è il nome dell'esposizioni sul mondo della maison francese, sulla sua haute couture, sull'alta gioielleria e sul suo più iconico profumo, Chanel N.5. La quinta tappa della mostra che ha sede nella B&C Hall- Tennoz a Tokyo (19 ottobre- 1 dicembre) è un viaggio nell'appartamento di Coco Chanel, a rue Cambon 31. Articolata in cinque sezioni disposte su due piani, ognuna basata su una parte emblematica dell'appartamento corrispondenti ad un ambiente cromatico, la mostra mescola affreschi grafici con sagome di alta moda create da Karl Lagerfeld e Virginie Viard, esaltate dal capi Chanel Métiers d'art e dall'alta gioielleria.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X