Mercoledì, 21 Agosto 2019

Alfedena, stelle cadenti e pizza fritta

(ANSA) - ROMA, 8 AGO - Un occhio alle stelle cadenti il cui acme è previsto per il 13 agosto e un pensiero alla gola: domenica 11 agosto è l'occasione giusta per una visita nel borgo abruzzese di Alfedena, dove la Proloco propone ai turisti un tuffo nelle tradizioni gastronomiche locali con un aperitivo a base di pizza fritta, specialità rigorosamente fatta in casa dalle signore del luogo, offerta nella splendida Piazza Sannitica da dove parte la scalinata che porta alla torre ottagonale normanno-sveva. Ad arricchire la festa estiva anche la musica tradizionale abruzzese di I giovani del Folk e dei Vurre Vurre per un appuntamento che gli alfedenesi ritengono irrinunciabile così come la Festa di Sant'Antonio Abate, il 17 gennaio con gli enormi falò accesi nei vicoli del paese, la processione e poi la serata di canti, balli e piatti tradizionali. O come la processione del Corpus Domini, a giugno, quando le viuzze del centro storico si riempiono degli strepitosi colori dell'Infiorata.
    Adagiato sulle sponde del Rio Torto ai piedi dei massicci del Meta e del Monte Greco, il piccolo centro abruzzese, 120 chilometri dall'Aquila, ma di fatto al confine con il Lazio, vale una visita estiva anche per i suoi vicoli e i monumenti che raccontano millenni di storia, dalla necropoli italica di Curino, con tombe che vanno dal VII al III sec. a. C., fino ai resti del castello medievale (XII) che domina l'intero centro storico. E poi la porta monumentale con lo stemma aufidenate, le chiese, i palazzi, le fontane, il museo archeologico. Aperta dal 27 luglio fino al 1 settembre, a disposizione dei turisti c'è anche Alfedena Fotografia con gli scatti di Tony Gentile, Dario Coletti e Gaetano Di Filippo. Domenica, per la pizza fritta, la ricetta di sempre, un impasto simile a quello del pane, arricchito con cannella, anice e pepe. Perfetta per un aperitivo estivo. Ballando un po', senza dimenticare le promesse del cielo stellato.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X