Martedì, 18 Giugno 2019

Washington vista da Arlington, panorama dall'osservatorio

ARLINGTON - Il modo miglior per vedere Washington? Dal 31/o piano dell'osservatorio aperto l'anno scorso sulla CEB Tower a Arlington in Virginia al di là del fiume Potomac. Una fermata di metropolitana (Rosslyn) è quel che basta per avere una vista a 360 gradi sulla capitale degli Stati Uniti. Oppure anche a piedi attraversando l'Arlington Memorial Bridge.
    Non a caso ribattezzato The View of Dc, osservatorio offre una vista che comincia fin dall'ingresso con un ascensore in vetro che man mano che va verso l'altro lascia intravedere diversi scorci. In cima si può vedere il panorama sia attraverso delle vetrate oppure salendo su una terrazza all'aperto. Ben visibili sono il Arlington National Cemetery, l'aeroporto Raegan, il Congresso americano, il National Mall, il Washington Memorial, il complesso del Watergate, dove avvenne il famoso scandalo di Watergate che nel 1972 portò alle dimissioni dell'allora presidente Richard Nixon.
    Arlington è anche la sede dell'omonimo cimitero militare dove sono sepolti non solo i veterani di tutte le guerre statunitensi ma anche personaggi illustri come il presidente John Fitzgerald Kennedy e la moglie Jacqueline Bouvier Kennedy Onassis, ai quali è dedicato un monumento con la fiamma perenne. A pochi passi è sepolto anche Robert Fitzgerald Kennedy. Nel cimitero ci sono anche monumenti dedicati gli astronauti dispersi nella catastrofe della navetta spaziale Challenger e Columbia e ai 270 morti durante l'esplosione del volo Pan Am 103 sopra Lockerbie in Scozia. Tra le tappe fisse la tomba dei militi ignoti (Tomb of the Unknowns) posta su una collinetta di fronte alla città di Washington. Ogni mezz'ora da aprile a settembre e ogni ora da ottobre a marzo avviane la toccante cerimonia del cambio della guardia. Poco distante dal cimitero c'è invece la sede del Pentagono dove sorge un monumento in onore delle 184 vittime dell'attentato terroristico dell'11 settembre 2001. Sempre in zona c'è Pentagon Row un complesso residenziale e commerciale con negozi, attrazioni e una varietà di ristoranti con cucine da tutto il mondo. Vi è anche un Hotel Ritz Carlton.
    Camminando per qualche isolato c'è Crystal City, dove il celebrity chef Jose' Andres qualche anno fa ha aperto 'Jaleo', un ristorante-attrazione che offre un'esperienza combinata di cibo-design e arte. Cristal City è chiamata anche 'underground city' (città sotterranea) per una serie di passaggi sotterranei che collegano negozi, uffici ristoranti ed edifici residenziali e che consentono di camminare senza mai uscire allo scoperto.
    Arlington, inoltre, è sede di una gemma nota a pochi, persino agli stessi residenti, 'Theodoro Roosevelt Island', letteralmente una foresta cittadina che non ha nulla da invidiare al famoso Central Park di New York. All'interno sorge anche una gigantesca statua dedicata al 26/o presidente degli Stati Uniti. www.stayarlington.com

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X