Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Pirandello, festa nella Casa Ispirata

Pirandello, festa nella Casa Ispirata

ROMA - Tornerà a essere una vera e propria "Casa ispirata", con performance, proiezioni e interventi multimediali, l'abitazione, poi divenuta museo, che Luigi Pirandello aveva a Roma in via Antonio Bosio 13/b, nel quartiere nomentano. Appuntamento il 28 giugno, nel giorno in cui si festeggiano i 150 anni dalla nascita del grande drammaturgo.
    L'Istituto di Studi Pirandelliani e per la Drammaturgia Contemporanea darà il via alle iniziative in programma fino a fine 2017 con una grande festa. Nel progetto La Casa Ispirata sarà per il pubblico un susseguirsi affascinante di voci, proiezioni, letture, performance musicali e movimenti coreutici che sveleranno gli aspetti più nascosti di Pirandello. Dopo il tramonto, verra poi dato spazio alle suggestive Ombre Pirandelliane, progetto di videomapping nell'ambito del quale, proprio sulla facciata dell'edificio, come in un libro illustrato, saranno proiettati appunti, ritratti dello scrittore, stesure di opere celebri e anche copertine disegnate dallo stesso Pirandello.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X