Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Visite e animazioni sulla Ghirlandina

Visite e animazioni sulla Ghirlandina

Viaggi
© ANSA

 MODENA - Visite guidate a tema e animazioni sulla Ghirlandina per un anno, con il monumento simbolo di Modena nel sito Unesco patrimonio dell'umanità di piazza Grande che continua ad essere visitato da sempre più persone. Il calendario annuale delle iniziative è stato programmato dal Servizio comunale Promozione della città e turismo con 'Ar/s Archeosistemi' che ha in gestione apertura e attività sulla torre civica nel cuore storico della città. Il programma sarà pubblicato nei prossimi giorni sul sito visitmodena.it. I visitatori (ingresso 3 euro, 6 con il biglietto unico del sito Unesco) da inizio anno sono stati circa 15.500 in quattro mesi, con un picco in aprile pari a 6.556 presenze soprattutto negli ultimi due weekend con i ponti del 25 aprile e 1 maggio.
    "Gli ottimi risultati della Ghirlandina - commenta Tommaso Rotella, assessore alla Promozione della città e Turismo - evidenziano il trend di aumento continuo del turismo a Modena dal 2014 al 2017. In percentuale abbiamo un dato di crescita migliore rispetto a quello di Bologna, con un più 23% di arrivi e presenze".
    Da maggio, con il primo appuntamento il 7 alle Sale Storiche dedicato ai miracoli di San Geminiano (prenotazioni via email torreghirlandina@comune.modena.it), saranno organizzate sulla Ghirlandina e alle Sale Storiche del Palazzo Comunale di Modena una serie di attività ed iniziative culturali. Le attività saranno l'occasione per visitare luoghi storico-artistici di Modena, con momenti di approfondimento anche ludici e teatralizzati e con la novità di occasioni speciali dedicate a pubblici differenti come quello dei bimbi, per i quali è nata la sezione Ghirlandina Kids, che il 3 e il 25 giugno prevede visite con letture animate pensate per chi ha cinque anni o poco più.
    Oltre alle già sperimentate "visite combo" (Ghirlandina e Sale Storiche di Palazzo Comunale insieme), sono in programma visite guidate serali con aperitivo alle 19.30, tutti i venerdì di luglio e agosto. Tra le visite guidate senza prenotazione sono garantite in turni fissi ogni giorno visite 'brevi' alle 11.30 e 15.30, visite guidate in lingua inglese o francese alle 12.15, visite con letture di passi della "Secchia rapita" di Alessandro Tassoni nei turni del sabato alle 14.30. Ogni prima domenica del mese (la seconda in giugno e in dicembre) alle 18 sono in calendario visite guidate tematiche e di approfondimento alle Sale Storiche di Palazzo Comunale in piazza Grande.
    Tra i temi proposti, oltre a escursioni nella storia della città e approfondimenti su arte e architettura della torre, anche miti, magie e leggende della Modena medievale, il rapporto tra funzione religiosa e civica della torre, la vita dei Torresani. Tutte le attività sono senza sovrapprezzo rispetto al biglietto di ingresso alla Torre (3 euro singolo, 6 euro biglietto unico Sito Unesco). (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X