Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Ristoranti, 77% gradirebbe un menu dedicato ai formaggi

Ristoranti, 77% gradirebbe un menu dedicato ai formaggi

Terra e Gusto
© ANSA

(ANSA) - ROMA, 27 SET - La presenza di un menu dedicato ai formaggi sarebbe gradita dal 77% dei clienti della ristorazione.

La preferenza emerge da un'indagine Ipsos presentata dal Consorzio Parmigiano Reggiano al Congresso di Identità Golose, in programma fino al 27 settembre al Mico Milano Congressi.

L'analisi di mercato, condotta su circa 1000 persone , registra che quasi otto intervistati su dieci (79%) affermano di apprezzare il carrello dei formaggi. Per il 73% è importante la presenza di personale esperto, "una sorta di sommelier del formaggio", in grado di presentare i formaggi proposti. Alla domanda invece su quanto sarebbe apprezzato che in menu fosse indicata la stagionatura del prodotto le risposte positive sono state l'87% del totale, con una percentuale che sale all'89% per il quesito "quanto apprezzerebbe che in menu fossero indicati nomi dei produttori e luoghi nel quale viene prodotto il formaggio?". Sui tipi di formaggi che si vorrebbero trovare al ristorante il maggior numero di voti è andato ai formaggi del territorio e ai formaggi italiani, seguiti dai formaggi con certificazione Dop e dai formaggi stagionati (47%). Sulla scelta del formaggio Dop il numero maggiore delle preferenze è andato al Parmigiano Reggiano. "Questi risultati - commenta Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano - vanno a corroborare l'esito dell'indagine dello scorso marzo in cui 90% degli intervistati aveva chiesto di voler sapere il tipo o la marca di formaggio utilizzato nella preparazione dei piatti, il 91% di conoscere il formaggio usato per condire il piatto e il 77% di grattugiare il formaggio direttamente al tavolo al momento della consumazione. Ora è ancora più evidente che, chi frequenta i ristoranti, è interessato a conoscere il nome e la filiera dei formaggi che consuma: in particolare il luogo di produzione, il nome del produttore e la stagionatura". (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X