Lunedì, 12 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Zafferano, Fucecchio territorio vocato incentiva produzione

Zafferano, Fucecchio territorio vocato incentiva produzione

Terra e Gusto
Zafferano, Fucecchio territorio vocato incentiva produzione
© ANSA

(ANSA) - FUCECCHIO (FIRENZE), 03 MAR - Favorire la creazione di nuovi zafferaneti nel territorio di Fucecchio (Firenze) e promuovere la produzione del famoso "oro giallo". Questo l'obiettivo di un bando che il Comune di Fucecchio ha predisposto in collaborazione con l'Associazione Produttori Zafferano Italiano e che prevede l'assegnazione nel 2021 di due bulbi produttivi di zafferano italiano a due imprenditori.

Il bando si propone di sostenere la produzione di eccellenza di questa spezia nel Comune favorendo l'insediamento di nuovi zafferaneti con priorità alle aziende gestite da figure femminili e ai giovani imprenditori. Un obiettivo è ottenere una 'banca comunale dello Zafferano Italiano' che abbia come oggetto i bulbi presenti sul territorio comunale e promuova ogni anno nuovi zafferaneti. Attraverso la banca viene concesso un "prestito d'onore", da parte dell'Associazione Produttori Zafferano Italiano, di 50 kg di bulbi di Crocus Sativus a ciascun beneficiario, fino ad un massimo di due beneficiari e in ogni caso fino ad esaurimento della disponibilità dei bulbi per l'anno in corso. Il bando si rivolge a imprenditori agricoli di età inferiore a 45 anni con priorità alle imprese il cui titolare sia una donna, che non abbiano mai intrapreso la coltivazione dello zafferano e i cui terreni siano nel comune di Fucecchio. Il beneficiario dovrà realizzare lo zafferaneto e restituire il 20% dei bulbi espiantati all'Associazione Produttori Zafferano Italiano a partire dall'anno successivo e per un massimo di tre anni. "Si tratta - spiega Giovanni Piscolla, presidente di Zafferano Italiano - di rafforzare e promuovere la produzione di una spezia così pregiata in un territorio, come Fucecchio, che può contare su condizioni favorevoli per questo tipo di coltivazione, sia a livello climatico che di terreno. Si tratta della prima esperienza del genere in Italia con la quale ci impegneremo a favorire anche la filiera della ristorazione e dei negozi e a aumentare la commercializzazione e il consumo dello zafferano". (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X