Domenica, 11 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Passito della Solidarietà, borse di studio per viticoltura

Passito della Solidarietà, borse di studio per viticoltura

Terra e Gusto
© ANSA

(ANSA) - ROMA, 02 MAR - Saranno assegnate questa estate le borse di studio finanziate dal "Passito della Solidarietà", progetto nato e sviluppato dai produttori del Consorzio Pantelleria Doc e finalizzato a sostenere negli studi i giovani panteschi che credono nel futuro della viticoltura dell'isola.

L'iniziativa è nata nel settembre del 2018 quando l'azienda Marco De Bartoli subì a Pantelleria il furto dell'uva passa appena prodotta dopo la vendemmia. L''episodio, con la donazione da parte dei produttori dell'isola di una quota della propria produzione di uva passa ai De Bartoli per permettere loro di produrre il Passito di quell'annata, ha dato vita al "Passito della Solidarietà", con parte dei ricavi derivanti dalla vendita destinati a finanziare le borse di studio a sostegno di giovani panteschi che studieranno viticoltura ed enologia "e che potranno essere- spiega una nota- i protagonisti del ricambio generazionale nell'isola". Viene ricordato che "quella di Pantelleria è infatti una viticoltura eroica che deve fare i conti con l'esigenza di un apporto di mano d'opera qualificata e fortemente motivata". E' inoltre precisato che "sull'isola del sole e del vento, la pratica agricola della coltivazione dello Zibibbo ad alberello ha ricevuto il prestigioso riconoscimento Unesco e perché questo straordinario patrimonio immateriale abbia un futuro, è fondamentale che i giovani studino viticoltura e poi tornino sull'isola per mettere a frutto le competenze acquisite". (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X