Venerdì, 05 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Vino: accordo collaborazione Nobile e Intesa Sanpaolo

Vino: accordo collaborazione Nobile e Intesa Sanpaolo

Terra e Gusto
© ANSA

(ANSA) - MONTEPULCIANO (SIENA), 21 GEN - Rafforzare l'accesso al credito per le aziende della filiera vitivinicola in modo da far fronte al periodo di straordinaria complessità legato al Covid. E' l'obiettivo di un accordo di collaborazione siglato tra Intesa Sanpaolo e il Consorzio del vino Nobile di Montepulciano. L'intesa, spiega una nota, con scadenza il 31 dicembre 2021 e poi rinnovabile, consentirà alle cantine consorziate di usufruire di un supporto nei processi di innovazione, digitalizzazione, internazionalizzazione, export, crescita, gestione e valorizzazione dei magazzini attraverso specifici strumenti e risorse finanziarie. Saranno utilizzati anche specifici plafond, che potranno essere messi a disposizione per finanziare investimenti, attivando anche l'accesso al prodotto dedicato 'Agricoltura impresa' di Intesa Sanpaolo. L'accordo si propone inoltre di supportare il consorzio e le aziende nella ripresa del business attraverso la possibilità di organizzare seminari, workshop e tavoli di lavoro, attivando anche la consulenza delle società del gruppo Intesa Sanpaolo. Per Luca Severini, responsabile della direzione regionale Toscana e Umbria di Intesa Sanpaolo, "questo importante accordo vuole essere un aiuto concreto in epoca Covid a sostegno del rilancio del settore vitivinicolo, un settore strategico e particolarmente produttivo nel Centro Italia, vanto del made in Italy nel mondo". Andrea Rossi, presidente del consorzio del Nobile, sottolinea che "è fondamentale, oggi più che mai, una collaborazione tra istituti di credito che da sempre credono nel territorio, come Intesa Sanpaolo, e aziende di un settore, quale il vino, che a Montepulciano muove oltre il 70% dell'economia locale. Grazie al dialogo siamo arrivati a costruire strumenti di credito che anche in una fase potenzialmente di stallo, come quella che stiamo vivendo, possano dare la possibilità di continuare a investire". (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X