Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Dalla birra alla pasta, la tracciabilità diventa elettronica

Terra e Gusto
© ANSA

(ANSA) - ROMA, 17 OTT - Da un sistema di tracciabilità elettronica per birra e distillati, all'essiccatore solare gestito tramite l'internet delle cose, all'impianto digitale per l'irrigazione di precisione per consumare poca acqua e aumentare le rese. Sono alcune innovazioni presentate dal Crea al Maker Faire, il Salone internazionale sulle tecnologie in programma a Roma da domani al 20 ottobre. Una presenza con la quale il Consiglio per la ricerca in agricoltura, raccoglie la sfida 4.0 per far fronte ad un consumatore sempre più attento alla qualità dei prodotti e alla tutela dell'ambiente. Il nuovo essiccatore per la trasformazione degli alimenti è in grado di standardizzare e controllare l'intero processo, elaborando dati che garantiscono la tracciabilità di filiera. L'impianto sperimentale per la pasta, alimentato da energia solare, è gestito tramite l'IoT, in modo da controllare tutto il processo da remoto. Innovativi sono anche i due impianti pilota per la produzione di birra e distillati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X