Martedì, 17 Settembre 2019

Vini eroici, a Ustica e Andorra il Gran Premio Cervim 2019

Terra e Gusto
Vini eroici, a Ustica e Andorra il Gran Premio Cervim 2019 (fonte: Pxhere)
© ANSA

ROMA - E' andato a un vino di Ustica e a uno di Andorra il Gran Premio 2019 del Mondial des Vins Extrmes, il concorso internazionale dedicato ai vini eroici, organizzato dal Cervim (il Centro di ricerche per la viticoltura montana), che si è tenuto in Valle d'Aosta. Un Igt Terre Siciliane Zhabib 2018 dell'Azienda agricola Hibiscus di Ustica (Pa) e un Vinos de Andorra Escol Vino Altitud Bio 2010, della Borda Sabaté 1944, di Sant Julia de Loria (Andorra). Questi i due vini si sono aggiudicati il premio ex-equo.

Insieme a questi, molti altri i premi speciali assegnati, per quella che è stata l'edizione (27esima) dei record, dove sono stati assaggiati e selezionati 920 di cui 442 italiani e 478 esteri, provenienti da 339 aziende vitivinicole, di cui 168 italiane e 171 estere.

In totale sono state assegnate 17 Gran Medaglie d'oro (9 all'Italia) quindi 198 medaglie d'oro (93 all'Italia e 105 all'estero) e 64 medaglie d'argento (27 all'Italia e 37 all'estero).

I vini eroici, sono quelli prodotti da vigne ubicate in zone impervie, per colpa del terreno, del clima, o della pendenza, spesso sconosciute. Secondo la definizione del Cervim, sono quelli prodotti da vigne ubicate su terreni con pendenza superiore al 30%, o ad un'altitudine media superiore ai 500 metri, o ancora coltivate su piccole isole o distribuite su terrazze o gradoni.

L'elenco completo dei vini premiati è online e disponibile su http://www.mondialvinsextremes.com/news/la-lista-dei-vini-premia ti-2019-e-dei-premi-speciali. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X