Martedì, 07 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Al via dall'Umbria la raccolta dell'orzo per Birra Peroni

Al via dall'Umbria la raccolta dell'orzo per Birra Peroni

Terra e Gusto
© ANSA

Ha preso il via in Umbria, il "Cuore Verde d'Italia", la raccolta dell'orzo destinato alla produzione della Birra Peroni. Con l'azienda birraia presente a Deruta per l'avvio della raccolta presso la sede dell'azienda agricola di Paolo Palmerini, agricoltore e "volto" del nuovo spot della bibita "bionda". All'evento hanno partecipato il Sindaco di Deruta, Michele Toniaccini per un saluto agli ospiti, Giuseppe Perretti, Direttore del Cerb (Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra) e il Direttore di Confagricoltura Umbria, Cristiano Casagrande. Insieme hanno sottolineato l'importanza della filiera e della sua sostenibilità e dei controlli sulla qualità delle materie prime.

Contemporaneamente l'avvio della raccolta dell'orzo distico da birra nei campi di Marche, Molise, Umbria, Toscana e Lazio Con oltre 1.500 agricoltori, 3.000 tonnellate di seme su una superficie di 16.000 ettari e un raccolto che si attesta sulle 50.000 tonnellate di orzo, la filiera agricola di Birra Peroni ha avviato la stagione della raccolta dell'orzo, la materia prima che dà vita all'ingrediente principale alla base delle birre della Famiglia Peroni: il Malto 100% Italiano. "E' sempre un piacere condividere con gli uomini e le donne che attraverso il loro lavoro garantiscono prodotti e materie prime di altissima qualità. Festeggiare la raccolta dell'orzo con gli agricoltori della nostra filiera ci permette di toccare con mano il lavoro quotidiano che si nasconde dietro la Bionda preferita dagli italiani" conclude Federico Sannella, Direttore Relazioni Esterne Birra Peroni. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X