Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Da alpeggi a vigneti Doc, film racconta "Il Fattore Umano"

Da alpeggi a vigneti Doc, film racconta "Il Fattore Umano"

Terra e Gusto
© ANSA

VICO CANAVESE (TORINO) - La mano dell'uomo è insostituibile ancora oggi nell'agricoltura. Lo vuole dimostrare, con immagini che raccontano la bellezza dei paesaggi piemontesi e la passione che anima di lavora negli alpeggi, nei campi, tra i filari, "Il fattore umano", il film del regista Stefano Rogliatti realizzato dall'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte con la collaborazione del Club Amici della Valchiusella, presentato oggi a Vico Canavese (Torino).

Proprio dalla Valchiusella, nella valle torinese, in un pascolo a 2.270 metri, parte il racconto - fatto solo dai protagonisti dell'agricoltura - che scende poi a valle nel Cuneese, tra i frutteti, per risalire nelle colline astigiane dove nascono grandi vini.

"Il fattore umano" - spiega l'assessorato all'Agricoltura - racconta storie di donne e di uomini che privilegiano il lavoro manuale come strumento per la ricerca di una eccellenza qualitativa oramai necessaria sui mercati internazionali. e che, senza la manualità, la applicazione di tecniche antiche, non sarebbe raggiungibile. La manualità che i protagonisti mettono in campo non è però solo un mezzo per produrre prodotti migliori e per venderli meglio. E' anche il riconoscimento di una storia e di una tradizione nell'allevamento e nella coltivazione che si tramanda da molto tempo".

"Il vino piemontese - ha sottolineato Giorgio Ferrero, assessore all'Agricoltura della Regione Piemonte - ha raggiunto il miliardo annuo di euro in valore dell'export, c'è bisogno che altri comparti seguano l'esempio uscendo dall'anonimato. I prodotti degli allevamenti in montagna, ad esempio, hanno un consenso in crescita, ma è necessario che non si ripetano gli errori del passato, quando tanto caseifici nati in montagna vendevano formaggi e burro ottenuti dal latte portato dalla pianura".

"Il Fattore Umano" è il terzo docu-film realizzato dall'assessorato regionale guidato da Giorgio Ferrero dopo 'Vard 'L Beu' (dedicato al bue grasso e alle storiche fiere piemontesi) e 'Pastori'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X