Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto De Castro, ora tutelare nocciola di Giffoni

De Castro, ora tutelare nocciola di Giffoni

Terra e Gusto
© ANSA

BRUXELLES - Dopo la 'Tonda Gentile delle Langhe' lavorare anche sulla nocciola di Giffoni. E' quanto chiede il vicepresidente della Commissione agricoltura dell'Europarlamento Paolo De Castro, dopo la cancellazione dal registro delle varietà vegetali olandesi della nocciola 'Tonda gentile delle Langhe', annunciato ieri dal Ministero delle politiche agricole. Un "risultato importante per l'Italia - spiega in una nota De Castro - reso possibile dal gioco di squadra delle istituzioni".

"Nel registro olandese però - ricorda l'eurodeputato - rimane ancora iscritta la nocciola di Giffoni. Sulla questione avevo già presentato un'interrogazione alla Commissione europea e dopo l'annuncio di ieri della 'Tonda delle langhe' speriamo sia possibile al più presto ottenere lo stesso risultato anche per la varietà campana".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X