Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Assolatte, export formaggi vola oltre 2 miliardi euro

Assolatte, export formaggi vola oltre 2 miliardi euro

Bilancio 2016 dal doppio volto per Assolatte, diviso tra esportazioni dei formaggi che hanno sfiorato le 390 mila tonnellate per un valore di oltre 2,4 miliardi di euro e consumi interni che ristagnano. I dati sono stati presentati dall'associazione confindustriale nell'assemblea annuale a Milano che ha confermato alla presidenza Giuseppe Ambrosi per il prossimo triennio.

Nel giro di 10 anni gli imprenditori del lattiero-caseario italiano, oltre 1.500 aziende, hanno cambiato i connotati del settore: il saldo commerciale dei formaggi, negativo fino al 2007, sfiora i 900 milioni di euro. ''I primi mesi del 2017 hanno portato dei segnali di miglioramento che fanno pensare che stiamo uscendo dalla crisi'', ha esordito il presidente Ambrosi, secondo il quale però occorre lavorare alle criticità tutte italiane, prima tra tutte la scarsa competitività data dalle inefficienze del sistema che si trasformano in costi per le imprese. Quanto alla produzione nazionale, il 2016 si è chiuso con +3,2%,superando i 11,5 milioni di tonnellate. Con la fine delle quote latte, infatti, gli allevamenti hanno aumentato le produzioni; di conseguenza sono calate le importazioni di latte in cisterna ed è aumentato il tasso di auto-approvvigionamento delle imprese. La maggior disponibilità di materia prima si è trasferita in una crescita del 45 della produzione dei formaggi Dop, raggiungendo le 525 mila tonnellate. A guidare questo trend sono stati soprattutto Grana Padano (+1,2%), Parmigiano Reggiano (+5,1%), Gorgonzola (+1,8%), Pecorino Romano (+19%) e Mozzarella di Bufala Campana (+7%).

Nessun segnale di ripresa, invece, segnala Assolatte, del mercato interno: il 2016 si è chiuso con una nuova flessione per il latte alimentare 3,1% dei volumi, con la maggior riduzione ha riguardato il latte fresco che ha perso il 6,4%. 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X