Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Stallo sul biologico, la parola ai ministri Ue

Stallo sul biologico, la parola ai ministri Ue

Terra e Gusto
Stallo sul biologico, la parola ai ministri Ue
© ANSA

Lunedì12 giugno toccherà ai ministri dell'Agricoltura dell'Unione Europea a provare a fare passi avanti sulla riforma delle regole Ue sul biologico. Il dossier è bloccato dopo il tentativo fallito della presidenza maltese di mettere d'accordo i Paesi su un nuovo mandato a negoziare con Parlamento e Commissione.
I principali punti di divergenza sono tre e creano altrettanti blocchi di Stati dagli interessi che sembrano inconciliabili: i Paesi produttori tra cui l'Italia vorrebbero norme Ue certe sulla contaminazione accidentale da pesticidi, quelli del Nord Europa mirano a concessioni sulla coltivazione in serra e il gruppo degli Stati centro-orientali si batte contro le banche dati previste dalla nuova normativa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X