Sabato, 02 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Scienza e Tecnica

Home Scienza e Tecnica Il matematico Dennis Sullivan vince il prestigioso Abel Prize

Il matematico Dennis Sullivan vince il prestigioso Abel Prize

Scienza e Tecnica
Il matematico americano Dennis Sullivan (fonte: John Griffin/Stony Brook University/Abel Prize)
© ANSA

Il matematico americano Dennis Sullivan ha vinto l’Abel Prize 2022, uno dei riconoscimenti più prestigiosi nel campo della matematica, per i suoi fondamentali contributi alla topologia, la disciplina che studia le proprietà delle forme e degli spazi. 
“Sullivan ha ripetutamente cambiato il panorama della topologia introducendo nuovi concetti, dimostrando teoremi fondamentali, rispondendo a vecchie congetture e formulando nuovi problemi che hanno fatto progredire il campo”: così recita la motivazione del premio di 854mila dollari, annunciato il 23 marzo scorso dall’Accademia Norvegese delle Scienze e delle Lettere di Oslo.
Da quando è stato istituito nel 2003, l’Abel Prize ha sempre rappresentato un riconoscimento ai risultati raggiunti in una lunga carriera. Fino ad ora, i premiati sono stati tutti uomini, tranne Karen Uhlenbeck, che ha ricevuto il premio nel 2019. “È bello entrare a far parte di un gruppo così illustre”, ha dichiarato Sullivan, già vincitore nel 2010 del Premio Wolf per la matematica, attualmente professore alla Stony Brook University e alla City University di New York.
Quando Sullivan ha cominciato la sua carriera, il campo della topologia stava fiorendo ed era tutto incentrato sugli sforzi per classificare i cosiddetti ‘collettori’, cioè varietà di oggetti dalle forme complesse e di molte dimensioni che però, visti da vicino, sembrano piatti come un foglio di carta bidimensionale. Dennis Sullivan, insieme ad altri colleghi, riuscì a risolvere il problema scomponendolo in parti più elementari, che possono essere risolte grazie a semplici calcoli algebrici. Proprio in questa direzione va, infatti, la sua teoria dell’omotopia razionale, uno dei risultati di cui è più orgoglioso e una delle tecniche più largamente utilizzate. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X