Lunedì, 17 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Scienza e Tecnica

Home Scienza e Tecnica I resti della supernova G344.7-0.1, dopo l'esplosione di una nana bianca avvenuta fra 3.00 e 6.000 anni fa (fonte: NASA/CXC/Tokyo Univ. of Science/K. Fukushima, et al.; NASA/JPL/Spitzer; Radio: CSIRO/ATNF/ATCA)

I resti della supernova G344.7-0.1, dopo l'esplosione di una nana bianca avvenuta fra 3.00 e 6.000 anni fa (fonte: NASA/CXC/Tokyo Univ. of Science/K. Fukushima, et al.; NASA/JPL/Spitzer; Radio: CSIRO/ATNF/ATCA)

Scienza e Tecnica
I resti della supernova G344.7-0.1, dopo l'esplosione di una nana bianca avvenuta fra 3.00 e 6.000 anni fa (fonte: NASA/CXC/Tokyo Univ. of Science/K. Fukushima, et al.; NASA/JPL/Spitzer; Radio: CSIRO/ATNF/ATCA)
© ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X