Martedì, 07 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Scienza e Tecnica

Home Scienza e Tecnica Parmitano (Esa), abbiamo imparato come vivere nello spazio

Parmitano (Esa), abbiamo imparato come vivere nello spazio

Scienza e Tecnica
L'astronauta Luca Parmitano, dell'Esa
© ANSA

Questi ultimi 20 anni di spazio ci hanno insegnato a vivere fuori dal pianeta e sviluppare tecnologie sempre più avanzate per eliminare gli sprechi: a spiegarlo è stato Luca Parmitano, l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) intervenuto in collegamento per l'apertura della nuova edizione della Maker Faire Roma e che ha ricordato l'importanza delle attività di ricerca scientifica a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss).

"Sulla Iss si fa una grandissima quantità di ricerca e negli ultimi mesi il tempo dedicato alla scienza è addirittura aumentato", ha detto al pubblico presente all'apertura della Maker Faire in programma da venerdì 8 a domenica 10 ottobre, negli spazi restaurati del Gazometro, che da domani sarà popolato dai 240 stand dei maker arrivati da tutta Italia e dall'estero.

"Di fatto negli ultimi 20 anni ci sono serviti a capire come dobbiamo comportarci e cosa dobbiamo far per lunghi periodi di permanenza nello spazio". Attenzione soprattutto alla forma fisica, attraverso esercizi e una dieta corretta, ma anche a possibili rischi neurologici emersi solo grazie agli studi più recenti.

Studi fondamentali per i futuri avamposti spaziali come quelli proposti da Raffi Thakerian, space designer al Dubai Institute for Design and Innovation, sulle possibili scelte per realizzare praticamente i futuri avamposti e le colonie spaziali: "I designer avranno e hanno un ruolo fondamentale per disegnare luoghi accoglienti per il futuro della vita umana anche fuori dalla terra".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X