Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Scienza e Tecnica

Home Scienza e Tecnica L'intelligenza artificiale per 'leggere' i geroglifici egizi

L'intelligenza artificiale per 'leggere' i geroglifici egizi

Scienza e Tecnica
© ANSA

(ANSA) - FIRENZE, 17 SET - Il 'Deep learning' e quindi l'intelligenza artificiale, che utilizza algoritmi basati su reti neurali per l'analisi delle immagini, può essere adoperato anche per classificare l'antica scrittura geroglifica egizia, gettando le basi per lo sviluppo di nuovi strumenti a supporto della traduzione di testi. È quanto si legge nello studio frutto della collaborazione tra l'istituto di fisica applicata 'Nello Carrara' del Consiglio nazionale delle ricerche (a cura di Andrea Barucci e Costanza Cucci), il Dipartimento di ingegneria dell'informazione dell'Università di Firenze (Fabrizio Argenti e Marco Loschiavo) ed il Centro studi Camnes (Massimiliano Franci): la ricerca è stata pubblicata sulla rivista 'Ieee Access'. L'applicazione dell'intelligenza artificiale, si legge in una nota, "permette di classificare in modo automatico - con altissima accuratezza e precisone - i geroglifici, indipendentemente dal supporto su cui sono scritti (papiro, pietra, legno)".

La ricerca, viene spiegato, non solo dimostra la possibilità della traduzione automatica di antichi documenti egizi, ma offre nuove prospettive per la risoluzione di questioni aperte quali la codifica, riconoscimento e traslitterazione dei segni geroglifici. L'uso dell'intelligenza artificiale corre dunque in aiuto agli studiosi nell'approfondire diversi aspetti della scrittura. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X