Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Scienza e Tecnica

Home Scienza e Tecnica Di nuovo in funzione il telescopio spaziale Hubble

Di nuovo in funzione il telescopio spaziale Hubble

Scienza e Tecnica
Il telescopio Hubble messo in orbita dallo Space Shuttle Discovery (fonte: NASA/Smithsonian Institution/Lockheed Corporation)
© ANSA

Il telescopio spaziale Hubble è tornato operativo: dopo uno stop forzato di cinque settimane, dovuto a un malfunzionamento nell’alimentazione del computer di bordo, i tecnici della Nasa sono riusciti a riattivarlo per poi rimettere in funzione gli strumenti scientifici, fermi dallo scorso 13 giugno. Le prime raccolte di dati sono iniziate nel weekend, ma ci vorranno ancora diversi giorni per completare tutte le operazioni di ripristino, come spiega la Nasa in un comunicato.

Grande la soddisfazione del numero uno dell’agenzia spaziale statunitense, Bill Nelson, che si dice orgoglioso di tutto il team di Hubble: “grazie alla loro dedizione e al loro lavoro scrupoloso, Hubble continuerà ad accrescere la sua eredità accumulata in 31 anni di attività, espandendo i nostri orizzonti con la sua visione dell’universo”.

Lanciato nel 1990 grazie alla collaborazione tra Nasa e Agenzia Spaziale Europea (Esa), Hubble ha condotto oltre 1,5 milioni di osservazioni di oltre 48.000 oggetti celesti: ha così prodotto più di 169 terabyte di dati, con i quali sono già stati pubblicati oltre 18.000 lavori scientifici. La sua lunga e onorata carriera ha però avuto diversi momenti difficili. Nel 2018 un'anomalia a uno dei tre giroscopi aveva già costretto Hubble a sospendere le attività. Nello scorso mese di marzo, invece, si erano manifestati alcuni problemi di software che avevano indotto il telescopio in modalità provvisoria. Il 13 giugno, infine, il computer di bordo è finito offline a causa di un problema tecnico all'Unità di Controllo della Potenza (Pcu) che ha il compito di garantire una tensione d'alimentazione costante al computer di bordo. C’è voluto più di un mese di test diagnostici e tentativi di ripristino falliti per arrivare alla soluzione del problema.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X