Domenica, 20 Ottobre 2019

MeetMeTonight, la notte dei ricercatori lunga una settimana

Scienza e Tecnica
Il logo della manifestazione MeetMeTonight (fonte: MeetMeTonight)
© ANSA

Il 27 e 28 settembre torna 'MEETmeTONIGHT - Faccia a faccia con la ricerca', la due giorni di divulgazione scientifica che celebra tra Lombardia e Campania la Notte europea dei ricercatori e che quest'anno a Milano, in particolare, diventa extralong con eventi diffusi a partire da lunedì 23 settembre.

Centinaia le iniziative gratuite, come laboratori interattivi, mostre, dibattiti, percorsi per le scuole, film, concerti e spettacoli teatrali. L'appuntamento è a Milano, Brescia, Lodi, Castellanza, Mantova, Cremona, Monza, Edolo, Lecco, Sondrio, Napoli, Portici e Procida, con un ricco programma che è stato presentato al Museo civico di Storia Naturale di Milano dai promotori: Università di Milano-Bicocca, Politecnico di Milano, Statale di Milano, Federico II di Napoli e Comune di Milano.

Organizzata grazie al sostegno della Commissione Europea e il contributo di Fondazione Cariplo e Fondazione Invernizzi, la manifestazione giunta ormai all'ottava edizione alzerà ancora una volta il sipario sul mondo della ricerca scientifica a 360 gradi, affrontando diverse aree tematiche come scienza e tecnologia, cultura e società, ambiente, salute e patrimonio culturale. Solo a Milano saranno mille i ricercatori coinvolti, con 45 stand, 15 talk, 2 film, 3 spettacoli, un corner dedicato all'Unione europea e un evento-dibattito certificato dalla Commissione europea.

La location principale resta sempre quella dei Giardini Indro Montanelli, aperti dalle 10 alle 22, ma si potrà entrare gratuitamente anche all'Acquario civico, al Planetario Ulrico Hoepli e al Museo di Storia Naturale. Attività divulgative, performance artistiche e musei a porte aperte ci saranno anche in Campania, dove l'Università Federico II di Napoli ha organizzato eventi presso il Complesso dei Santi Marcellino e Festo di Napoli, la Reggia di Portici, la sezione di Scienze della vigna e del vino di Avellino e in piazza Marina Grande di Procida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X