Venerdì, 24 Maggio 2019

In vista nuovo record, una donna nello spazio per un anno

Scienza e Tecnica
L'astronauta della Nasa Christina Koch (fonte: NASA)
© ANSA

Nuovo record in vista per le donne dello spazio: l'astronauta Christina Koch, della Nasa, e' stata assegnata a tre missioni consecutive a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, per un totale di circa un anno consecutivo di permanenza in orbita: quasi due mesi in piu' rispetto al precedente record detenuto dalla collega Peggy Whitson, che detiene anche il primato assoluto del maggior numero di passeggiate spaziali, una decina di giorni in piu' rispetto alla permanenza record di Scott Kelly.

Considerando pero' l'insieme delle missioni alle quali ha partecipato complessivamente, Peggy Whitson ha al suo attivo 665 giorni 22 ore e 22 minuti trascorsi in orbita.
Lunghi tempi di permanenza nello spazio, come quelli che si prepara ad affrontare Christina Koch e come ha fatto Kelly, sono cruciali per studiare le reazioni dell'uomo alla lunga permanenza nello spazio, al fine di supportare future missioni su Luna e su Marte.

"Gli astronauti dimostrano una straordinaria capacita' di adattamento in risposta alla lunga esposizione ai voli spaziali", ha rilevato Jennifer Fogarty, a capo del programma Human Research presso il Johnson Space Center della Nasa a Houston. La Nasa sta programmando le future missioni di esplorazione di Luna e Marte "sulla base di quanto abbiamo imparato con i voli di durata superiore ai 250 giorni". Koch fara' parte delle spedizioni, 59, 60 e 61, una delle quali avra' per protagonista Luca Parmitano dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X