Venerdì, 31 Marzo 2023
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Sibioc “Più integrazione tra clinici e medici di laboratorio”

Sibioc “Più integrazione tra clinici e medici di laboratorio”

MILANO (ITALPRESS) – “La medicina di laboratorio è essenziale per tutte le patologie e in tutte le specialità. In alcune siamo protagonisti principali, in altre siamo co-protagonisti”. Lo ha detto il professor Marcello Ciaccio, past president e presidente designato della Sibioc, Società Italiana di Biochimica clinica e biologia molecolare clinica – Medicina di laboratorio, in

MILANO (ITALPRESS) - "La medicina di laboratorio è essenziale per tutte le patologie e in tutte le specialità. In alcune siamo protagonisti principali, in altre siamo co-protagonisti". Lo ha detto il professor Marcello Ciaccio, past president e presidente designato della Sibioc, Società Italiana di Biochimica clinica e biologia molecolare clinica - Medicina di laboratorio, in un'intervista all'agenzia Italpress.
"Grazie ai nostri esami, siamo in grado in pochi minuti di poter fare una diagnosi d'infarto anche quando l'elettrocardiogramma è negativo. Ma anche il diabete e le malattie del sistema endocrino vengono diagnosticate con i dati da laboratorio. Siamo centrali in tutte le patologie, in alcune in modo particolare", prosegue Ciaccio, per il quale "ci deve essere interazione e integrazione tra il medico di laboratorio e il clinico. Ci deve essere condivisione dall'inizio, da quando si chiede un esame, alla fine, ovvero da quando si fornisce il referto. Ci vuole condivisione. L'integrazione è necessaria, questo metodo va ulteriormente accentuato per risolvere i problemi in maniera ottimale".
"La Sibioc è la più importante società scientifica di medicina di laboratorio, sia come numero di soci, perchè siamo più di 3.500 - spiega il professore -, sia per la composizione di soci, perchè ci sono accademici, ospedalieri e liberi professionisti. Raccogliamo tutto il mondo che ruota attorno alla medicina di laboratorio. Siamo protagonisti principali nel dare risposte alle problematiche e alle criticità cliniche nei pazienti, sia in presenza di malattie che nella fase di prevenzione. Siamo in grado di dare delle informazioni importanti in tutte le fasi del processo assistenziale".

- foto Italpress -
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X