Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Diabete: con screening diagnosi con 2 anni di anticipo

Diabete: con screening diagnosi con 2 anni di anticipo

Salute e Benessere
© ANSA

(ANSA) - ROMA, 23 NOV - Realizzare un programma di screening con misurazione dell'emoglobina glicata su tutti gli adulti tra i 40 e i 70 anni potrebbe portare a 250mila nuove diagnosi precoci di diabete nel Regno Unito anticipando di più di 2 anni la diagnosi rispetto all'età in cui oggi si scopre comunemente di essere malati. È quanto emerge da uno studio condotto dall'Università di Exeter e pubblicato su Diabetologia.
    Per indagare l'impatto dello screening tra gli adulti, i ricercatori hanno preso in esame i dati di quasi 180mila persone (40-70 anni), conservati in una biobanca britannica, a cui è stata misurata l'emoglobina glicata al momento dell'arruolamento. Tra loro, 13.077 (il 7,3%) avevano già ricevuto una diagnosi di diabete, ma una ulteriore quota di 1.703 persone (l'1% del restante campione) era diabetico senza saperlo, cioè aveva livelli alterati di emoglobina glicata ma non aveva mai ricevuto una diagnosi. Utilizzando questi dati, i ricercatori hanno stimato che ci siano, nel Regno Unito, fino a 250.000 adulti tra i 40 e i 70 anni malati di diabete senza saperlo e che, tramite la misurazione dell'emoglobina glicata, potrebbero ricevere una diagnosi.
    Lo studio ha permesso anche di stimare il vantaggio temporale di questo screening, che consentirebbe di ricevere una diagnosi di diabete con almeno 2,2 anni di anticipo.
    Per gli autori i risultati evidenziano come le iniziative di screening del diabete potrebbero essere più importanti che mai per prevenire i ritardi nella diagnosi del diabete, con chiari benefici sulla salute dei pazienti. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X