Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Long Covid: scoperto legame con sindrome fatica cronica

Long Covid: scoperto legame con sindrome fatica cronica

Salute e Benessere
© ANSA

(ANSA) - SYDNEY, 11 AGO - Ricercatori australiani annunciano di aver individuato un legame nella patologia fra il long Covid e l'encefalomielite mialgica/sindrome di fatica cronica (ME/CFS). Lo studio del Centro nazionale di neuroimmunologia e malattie emergenti della Griffith University della Gold Coast, diretto da Sonya Marshall-Gradsnik, pubblicato sul Journal of Molecular Medicine, è il primo nell'identificare biologicamente la sovrapposizione della condizione ME/CFS con il long Covid. I ricettori sono situati in ogni cellula del corpo e nei recettori danneggiati, come in una disfunzione fra chiave e serratura i canali di ionio non permettono un sufficiente assorbimento del calcio. Il gruppo di ricercatori guidati da Marshall-Gradsnik studia la sindrome di fatica cronica da circa 10 anni, ma si è concentrata sul long Covid dopo aver notato somiglianze fra le due malattie. L'Australia ha registrato oltre 9,5 milioni di casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia, di cui il 5% ha sofferto anche di long Covid. Nella prossima fase, gli studiosi intendono sviluppare uno screening test ad alto rendimento per consentire diagnosi rapide, che contano di rendere presto largamente disponibile. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X