Lunedì, 17 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Sanità: al Parini sala operatoria in più per ridurre attese

Sanità: al Parini sala operatoria in più per ridurre attese

Salute e Benessere
© ANSA

(ANSA) - AOSTA, 07 DIC - L'Usl ha attivato un turno di sala operatoria supplementare, il sabato mattina, per effettuare interventi programmati come la rimozione di ernie e lipomi. Fa parte del progetto di abbattimento delle liste di attesa per gli interventi in regime di day hospital. "Si tratta di un contributo importante per ridurre le attese dei nostri pazienti - spiega il direttore della struttura di Chirurgia generale, Paolo Millo - dovute alla riduzione e al rallentamento delle attività causate dalle varie ondate Covid".
    Per ottimizzare le risorse in ospedale e ridurre il rischio di diffusione del virus dall'Usl lanciano l'appello di recarsi in Pronto soccorso "solo per reali emergenze" adottando un "atteggiamento responsabile nell'utilizzare i servizi in maniera appropriata", spiega Stefano Podio, Direttore della struttura Medicina e Chirurgia di Accettazione e d'Urgenza.
    Nelle ultime 24 ore ci sono stati 139 accessi in Pronto soccorso. Di questi, 40 erano codici bianchi, cioè con livello minimo di priorità, 77 erano codici verdi, 20 gialli e 2 rossi.
    "A titolo di esempio e per obiettiva comparazione - dicono dall'Usl - nelle 24 ore della stessa data dell'anno 2020 gli accessi sono stati 48, di cui 10 codici bianchi, 29 codici verdi, 9 codici gialli, 0 codici rossi". Durante il mese di novembre "gli accessi sono stati complessivamente 2.623, di cui 692 codici bianchi, 1565 codici verdi, 327 codici gialli, 17 codici rossi". (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X