Lunedì, 21 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Recovery: da territorio ad ospedali, 20 progetti per 64 mld

Recovery: da territorio ad ospedali, 20 progetti per 64 mld

Salute e Benessere
Recovery: da territorio ad ospedali, 20 progetti per 64 mld
© ANSA

Venti progetti finanziati con 64.194.800.000 euro. Sono quelli previsti dal ministero della Salute per l'utilizzo delle risorse del Recovery Fund. Vari sono i progetti finalizzati al potenziamento dell'assistenza territoriale e degli ospedali, ma anche alla salute mentale e al fascicolo sanitario elettronico.

'La casa 'digitale' come primo luogo di cura' è , ad esempio, uno dei progetti finanziato con 2,5 miliardi di euro in 5 anni. Il progetto, si spiega, "contribuisce alla realizzazione di interventi per la riorganizzazione e la gestione dei servizi di cure domiciliari integrate attraverso l'utilizzo delle tecnologie digitali ed, in particolare, delle opportunità offerte dall'intelligenza artificiale (IA) e dall'evoluzione della rete (networking) che consente l'acquisizione di dati da sensori in maniera capillare, la telepresenza di presidi medici virtuali e la movimentazione di dati tra registri remoti".

Ed ancora si punta a 'Servizi territoriali digitali e a misura di cittadino' con 'la Casa della comunità al centro del territorio con i Medici di Medicina Generale'. I fondi (1,5 mld) sono destinati pure alle nuove residenze sanitarie assistenziali per "aver cura delle persone fragili in luoghi tecnologici, sostenibili e accoglienti".

Un finanziamento di 1 mld è poi previsto per il progetto 'Aver cura delle persone con disturbi mentali: continuità delle cure, inclusione, interconnesione e digitalizzazione dei servizi territoriali'. Si punta anche al rafforzamento della Rete Consultoriale per "un approccio innovativo, digitale e multiprofessionale alla Medicina di Genere", con un finanziamento di 1 mld in 6 anni.

Altro obiettivo cruciale sono gli ospedali con il progetto 'Verso un nuovo ospedale sicuro, tecnologico, digitale e sostenibile' che prevede un finanziamento di 34,4 mld in 6 anni. Riflettori anche sulla evoluzione del fascicolo sanitario elettronico e "potenziamento della capacità di raccolta, elaborazione e analisi delle informazioni relative al cittadino", con un progetto da 1,5 mld in 5 anni. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X