Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Il piacere del narcisista è postare un selfie

Salute e Benessere
cerca pubblicata su Frontiers in Human Neuroscience
© ANSA

 Quando un narcisista ha un momento nero ha una scelta per tirarsi su: farsi un selfie. Infatti, postare la sua immagine appena scattata sui social e ricevere i "mi piace" può aiutare a ridurre il momentaneo senso di disagio psicologico. Lo indica la ricerca pubblicata su Frontiers in Human Neuroscience che è stata realizzata dai ricercatori dell'Università dell'Alberta, in Canada e dell'Università di Canterbury, in Nuova Zelanda. Per arrivare a questa conclusione gli studiosi hanno misurato i tratti narcisistici dei volontari che hanno preso parte al lavoro, caratterizzati dalla mancanza di empatia, dal loro sentimento di grandiosità e da un costante bisogno di cercare ammirazione da parte degli altri. I partecipanti allo studio sono stati divisi in tre gruppi e hanno avuto modo di cimentarsi con un videogioco modificato per fare in modo che non ricevessero la palla. Una condizione che, in tratti di personalità particolarmente narcisistica, arrivi a indurre angoscia. Subito dopo il gioco è stato chiesto ai volontari di pubblicare su Instagram un selfie e i ricercatori hanno notato come i più narcisisti arrivavano ad avere un maggior calo dell'angoscia quando i loro scatti ricevevano buoni commenti. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X