Lunedì, 18 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Giornata della Salute della donna, iniziative in tutta Italia

Salute e Benessere
Giornata nazionale della Salute della Donna (dal sito del Ministero della Salute)
© ANSA

Iniziative in tutta Italia per la Giornata nazionale della salute della donna, istituita con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'11 giugno del 2015 e promossa dal Ministero della Salute insieme alla Fondazione Atena Onlus. Viene celebrata ogni anno, il 22 aprile, con iniziative di sensibilizzazione e prevenzione organizzate dalle principali istituzioni, associazioni, società scientifiche, che si occupano di promozione della salute femminile.

Anche quest'anno, da Nord a Sud, sono diverse le iniziative con incontri per approfondire temi centrali della salute al femminile insieme alla possibilità di consulenze mediche e screening gratuiti. Si va dall'Ospedale Sant'Anna di Bergamo che ha organizzato test gratuiti per l'osteoporosi alla Lilt di Roma che offre visite gratuite alle neo mamme per la prevenzione del tumore al seno e alle ghiandole salivari.

La Società italiana di pediatria (Sip) si concentra invece sull'importanza della vaccinazione contro la pertosse in gravidanza, con un'azione di informazione sul sito e sui canali social della Sip. Mentre una pagina del sito della Federazione italiana medici di medicina generale (Fimmg) è dedicata alla salute della donna, con materiali scaricabili che i medici di famiglia potranno utilizzare nelle sale d'attesa dei propri studi. Il 22 aprile, invece ci sarà una edizione speciale di FimmgNotizie con articoli tematici sulla salute al femminile.

Tutte le iniziative promosse online e sul territorio da associazioni, ospedali e dalla rete degli Irccs che hanno ottenuto il logo della Giornata sono elencate sul sito del Ministero della Salute, in una sezione dedicata. Infine, dal 2007 l'Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda) attribuisce i Bollini rosa, un riconoscimento agli ospedali italiani 'vicini alle donne' con servizi dedicati di prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili. Sul sito bollinirosa.it è possibile consultare le schede di tutti gli ospedali con i relativi servizi premiati e conoscere i servizi gratuiti offerti in occasione delle iniziative "Ospedali a porte aperte".
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X