Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Marijuana altera il modo di camminare

Marijuana altera il modo di camminare

Salute e Benessere
© ANSA

(ANSA) - SYDNEY, 14 SET - L'uso regolare di marijuana altera il modo di camminare delle persone: muovono più rapidamente le ginocchia quando spingono in avanti le gambe nel compiere i passi, ma tendono a muovere meno le spalle. Lo studio è dei ricercatori dell'University of South Australia, che non hanno però trovato differenze nella velocità dell'andatura o nell'equilibrio.
    "Le ricerche sull'uso delle droghe si concentrano principalmente sui cambiamenti di lungo termine in cognizione e senso di benessere", scrive sulla rivista Drug and Alcohol Dependence la responsabile dello studio, Verity Pearson-Dennett della School of Pharmacy and Medical Science dell'ateneo. "Le droghe esercitano il loro effetto cambiando i livelli di neurotrasmettitori nel 'centri del piacere' del cervello, ma questi neurotrasmettitori sono anche molto importanti nel movimento. E perciò possibile che queste droghe possano impattare sulla maniera in cui ci muoviamo", spiega la ricercatrice. I ricercatori hanno preso come campione 44 persone di età compresa fra i 20 e i 30 anni, metà dei quali fumatori abituali di marijuana. Ai partecipanti è stato chiesto di svolgere alcuni esercizi di equilibrio e vari test di valutazione clinica e neurologica della loro andatura e dei movimenti. "Le alterazioni dell'andatura sono modeste, tanto che un neurologo specializzato in disturbi del movimento non sarebbe in grado di rilevare cambiamenti in tutti i consumatori di cannabis", scrive ancora Pearson-Dennett.
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X