Venerdì, 28 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Usa: encefalopatia in 90% cervelli 202 ex giocatori football

Usa: encefalopatia in 90% cervelli 202 ex giocatori football

Salute e Benessere
© ANSA

(ANSA) - WASHINGTON, 27 LUG - Un nuovo studio condotto su 202 ex giocatori di football americani - sia professionisti che no - ha diagnosticato la presenza di encefalopatia traumatica cronica (CTE) nel 90% dei cervelli analizzati. I cervelli erano stati donati per la ricerca ad una banca di organi di Boston.
    Ad esaminarli, un team di neuropatologi che ha seguito le linee-guida per la diagnosi della sindrome che altera le funzioni cerebrali, dell'Istituto nazionale Usa sulla neurologia e gli ictus. Pubblicato sulla rivista della 'American Medical Association', lo studio ha per la prima volta individuato prove dell'encefalopatia persino in giovani delle scuole superiori che giocavano a football. Queste le diagnosi della malattia fatte sul campione esaminato: la CTE è stata riscontrata in 110 dei 111 cervelli di ex giocatori della National football League, su 48 dei 53 ex giocatori di college, su tre tra 14 giovani ex giocatori nelle squadre delle scuole superiori.
    Lo studio come sempre non può provare con assoluta certezza la relazione tra causa ed effetto tra i colpi alla testa e lo sviluppo della malattia. Ma l'associazione è ormai ritenuta scontata, tanto che persino la National Football League ha di recente pagato 1 miliardo di dollari ad ex giocatori che accusavano la Lega di aver nascosto i gravi rischi del gioco.
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X