Sabato, 03 Giugno 2023
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Revuelto, la prima Lamborghini V12 ibrida plug-in con 1015 Cv

Revuelto, la prima Lamborghini V12 ibrida plug-in con 1015 Cv

Motori
© ANSA

SANT'AGATA BOLOGNESE, 29 MAR - E' nata Revuelto, la prima supersportiva V12 ibrida plug-in Hpev di Automobili Lamborghini. Nell'anno del 60/mo anniversario della casa di Sant'Agata Bolognese, il progetto Revuelto disegna la nuova strada intrapresa da Lamborghini con il programma Direzione Cor Tauri, voluto dal presidente e amministratore delegato Stephan Winkelmann che porterà la casa del Toro verso la decarbonizzazione dei suoi modelli entro il 2030.
    Revuelto è una vettura tutta nuova ibrida plug-in con 1015 Cv a trazione integrale con un powertrain che abbina il motore termico centrale V12 aspirato da 6,5 litri a tre motori elettrici: due all'anteriore e uno al posteriore integrato nel nuovo cambio a doppia frizione a 8 rapporti, che per la prima volta è stato installato dietro al motore termico.
   

La fibra di carbonio, invece, è il principale elemento strutturale, utilizzato non solo per realizzare il telaio di ispirazione aeronautica ma anche tutti gli elementi della carrozzeria, ad esclusione delle portiere e dei paraurti.
    L'impiego della fibra di carbonio e di materiali ultraleggeri ha contribuito a raggiungere il miglior rapporto peso/potenza della storia Lamborghini: 1,75 kg/Cv. Caratteristiche che consentono alla Revuelto un'accelerazione da 0-100 km/h in 2,5" e una velocità massima di oltre 350 km/h.
    I tre motori elettrici sono alimentati da una batteria agli ioni di litio che consentono anche la marcia in modalità elettrica e migliorano l'erogazione di potenza ai bassi regimi, riducendo le emissioni di CO2 del 30% rispetto alla Aventador Ultimae. Il nuovo motore L545 ha una cubatura di 6,5 litri ed è il più leggero e potente dei 12 cilindri sin qui realizzati da Lamborghini con una potenza di 825 Cv a 9250 giri/min. Pesa 218 kg, 17 kg in meno rispetto all'unità della Aventador.
    Oltre al motore a combustione interna che fornisce trazione alle ruote posteriori, la Revuelto porta al debutto una coppia di motori elettrici collocati sull'asse anteriore, ciascuno dei quali fornisce trazione ad una ruota. C'è poi un terzo motore elettrico capace, a seconda della modalità di guida e della condizione di marcia, di fornire coppia al retrotreno. La coppia motrice è di 725 Nm del motore termico e 350 Nm per ciascuno dei motori elettrici anteriori con una potenza massima complessiva che arriva a 1015 Cv. I due e-motor anteriori oltre ad assicurare la trazione alle ruote anteriori svolgono la funzione di torque vectoring, per ottimizzare la dinamica di guida, e recuperano l'energia durante le fasi di frenata. La Revuelto può così procedere in modalità full electric con una autonomia fino a oltre 10 km.
    Insieme al sistema ibrido debuttano anche tre nuove modalità di guida dedicate: Recharge, Hybrid e Performance. Queste vanno ad abbinarsi alle altre driving modes denominate Città, Strada, Sport e Corsa. In totale, sono 13 gli stili di guida che sottolineano i diversi caratteri e potenzialità della vettura in base alla circostanza ed alla tipologia di strada o di pista.
    L'apice della potenza di 1015 Cv si ottiene in modalità Performance.
    L'abitacolo ospita un pronunciato profilo in carbonio che racchiude le bocchette d'aerazione centrali e il touchscreen verticale da 8,4", cuore tecnologico della vettura. Pilota e copilota possono visualizzare contemporaneamente le stesse informazioni dai display posizionati nel cockpit digitale da 12,3", lato guidatore, e nel display da 9,1" installato sulla plancia lato passeggero. I tre schermi digitali hanno consentito di eliminare la maggior parte dei tasti fisici e allo stesso tempo implementano nuove funzionalità per consentire di concentrarsi completamente sulla guida. Revuelto introduce la funzione "swipe", grazie alla quale pilota e copilota possono spostare dal display centrale a quelli laterali applicazioni e informazioni. Il volante è stato ispirato dal mondo racing con la possibilità di selezionare le modalità di guida, il sistema di sollevamento della vettura e l'inclinazione dell'ala posteriore.
    Con Revuelto Lamborghini implementa per la prima volta su una supersportiva un sistema Adas completo, che include funzioni per migliorare la sicurezza e la guida quotidiana, grazie a un sofisticato sistema di telecamere, radar e sensori. Il pacchetto comprende, fra l'altro, l'Active Lane Departure Warning, che monitora la segnaletica orizzontale e corregge lo sterzo in caso di superamento involontario della linea di margine della carreggiata e il Lane Change Warning che monitora gli angoli ciechi. Non manca l'Adaptive Cruise Control, che regola la velocità della vettura e la distanza dal veicolo che precede, accelerando o frenando autonomamente. Per facilitare e rendere più sicure le manovre, invece, Revuelto è dotata di Rear Cross Traffic Alert, il dispositivo capace di avvisare il conducente in fase di retromarcia qualora si presentassero ostacoli e di effettuare una frenata in caso di collisione imminente.
    Sono disponibili 400 colori differenti per la carrozzeria, senza contare che ogni cliente può personalizzare ulteriormente il proprio esemplare, definendo la livrea che più preferisce.
    Il prezzo della Revuelto è di 510.000 euro tasse incluse, la vettura è già ordinabile e le prime consegne sono previste entro la fine del 2023. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X